Caparros shock: "Ho la leucemia, ma continuerò ad allenare il Siviglia"

Liga

L'annuncio dell'allenatore al termine del match vinto 2-0 contro il Valladolid: "Ho una leucemia cronica, una patologia che non mi impedisce di esercitare la mia professione. State tranquilli, penso solo a godermi il mio lavoro"

VALLADOLID-SIVIGLIA 0-2

LIGA: CLASSIFICA - CALENDARIO

Al termine della vittoria contro il Valladolid firmata Roque Mesa e Munir, una notizia ha scosso il Siviglia. E' stato lo stesso allenatore Joaquin Caparros ad annunciare di avere la leucemia: "Mi è stata diagnosticata qualche settimana fa una leucemia cronica. Non mi impedisce di fare l'allenatore e sto vivendo la mia vita normalmente: non sto seguendo alcun trattamento, quindi state tutti tranquilli. Voglio godermi il mio lavoro e ringrazio ancora il club per l'opportunità. Non parlerò più di questo argomento".

Caparros continuerà ad allenare il Siviglia

La dirigenza del Siviglia, in testa il presidente Pepe Castro e il neo ds Monchi, hanno supportato l'allenatore sin dal momento in cui gli è stata diagnosticata la malattia. Caparros - che aveva iniziato la stagione da direttore sportivo - era stato richiamato in panchina dopo l'esonero di Pablo Machín. Stando così le cose, non sono previste decisioni sul futuro immediato della panchina: Caparros è totalmente concentrato sul suo lavoro e la società non ha dubbi sul fatto che l'allenatore terminerà la stagione.

La carriera di Caparros

Quella attuale è già la terza esperienza dell'allenatore di Utrera sulla panchina del Siviglia. Caparros aveva infatti già allenato gli andalusi dal 2000 al 2005, costruendo di fatto la squadra che brillerà in Europa negli anni immediatamente successivi e avviando il primo ciclo con la vittoria della Coppa Uefa al termine della sua ultima stagione in panchina. Dopo il Siviglia, Caparros ha allenato - tra le altre - anche Deportivo La Coruna, Mallorca, Athletic Bilbao e Levante, per poi tentare un'esperienza in Qatar all'Al Ahly nel 2017. Tuttavia l'esperienza a Doha dura poco più di un mese e ad aprile 2018 Caparros viene richiamato dal Siviglia per sostituire l'esonerato Montella: guida la squadra fino a fine stagione, per poi esserne nominato direttore sportivo. Il copione però si ripete anche quest'anno: questa volta è Machín ad essere esonerato, così Caparros lascia la scrivania e torna ancora una volta sulla panchina del Sánchez-Pizjuán.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche