Barcellona, Bartomeu conferma Valverde: "È l'allenatore che vogliamo"

Liga

Il presidente blaugrana ribadisce la fiducia all'attuale allenatore nonostante la delusione per l'eliminazione in semifinale di Champions: "Ernesto ha il mio sostegno e quello di tutta la giunta direttiva. Siamo contenti di lui, il nostro è un progetto a medio-lungo termine"

GRIEZMANN LASCIA L’ATLETICO: C'È IL BARCELLONA

BARÇA KO, MESSI PIANGE IN SPOGLIATOIO AD ANFIELD

Il Barcellona ripartirà da Ernesto Valverde. Nonostante la cocente delusione per l’eliminazione dalla Champions League dopo la clamorosa rimonta subita per mano del Liverpool (3-0 all’andata per Messie compagni, 4-0 il ritorno a favore dei Reds) in semifinale, il presidente del club bluagrana Josep Maria Bartomeu ha confermato la fiducia in Valverde anche per la prossima stagione. “Ernesto ha il mio supporto e quello di tutto la giunta direttiva: è l'allenatore che vogliamo, ha un contratto in vigore e siamo molto contenti di lui. Il nostro è un progetto a medio-lungo termine”, ha ammesso il presidente del Barcellona come riportato dal Mundo Deportivo. Bartomeu ha poi aggiunto: “La pianificazione della prossima stagione è in corso già da un po’ di tempo, alcuni giocatori hanno già firmato e con altri continueremo a parlare dopo la finale di Copa del Rey”. In programma il prossimo 25 maggio contro il Valencia. “I giocatori stanno recuperando dal colpo psicologico subito: veniamo da una sconfitta dolorosa e dobbiamo recuperare  spirito ed entusiasmo, ma ci stiamo riprendendo dall'eliminazione europea”, ha concluso Bartomeu. Con il Barcellona che, Liga già in tasca, proverà ad alzare al cielo la Copa del Rey per chiudere con un nuovo trofeo la stagione.

I più letti