Leganes-Osasuna 0-1

Liga

Sconfitta di misura del Leganes per 1-0 contro il Osasuna, nel match della prima giornata della Liga spagnola. Decisivo il gol di Chimy Avila al 75° minuto, segnata su assist di Torres

E' stata una rete siglata da Chimy Avila a decidere il match tra Osasuna e Leganes. In un confronto che ha visto un sostanziale equilibrio tra le due squadre, l'episodio che ha deciso le cose è arrivato al 75° minuto quando Chimy Avila ha trovato la combinazione della cassaforte difensiva avversaria. Quel gol è stato sufficiente per determinare l'importante successo del Osasuna. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Sfortunate entrambe le squadre che hanno visto infrangere la gioia del gol contro il palo.Il Leganes ha dovuto giocare gli ultimi minuti di recupero in inferiorità numerica, per l'espulsione di Óscar Rodríguez per rosso diretto al minuto 93.

Da segnalare l’assist di Roberto Torres, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Osasuna, Rubén Martínez è stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Leganes, Iván Cuéllar è stato chiamato in causa poche volte per gran parte della partita a parte il gol subito.

Nonostante la sconfitta, il Leganes ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (51%), ha effettuato più tiri (13-4), e ha battuto più calci d'angolo (8-0).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (232-226): si sono distinti Rodrigo Tarín (35) e Rubén Pérez (33). Per gli ospiti, Pervis Estupiñán è stato il giocatore più preciso con 32 passaggi completati.

Roberto Torres nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Osasuna con 2 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Leganes è stato Youssef En-Nesyri a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Osasuna, il difensore Nacho Vidal è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 12 totali). Il difensore Unai Bustinza è stato invece il più efficace nelle fila del Leganes con 9 contrasti vinti (14 effettuati in totale).


Leganes (3-4-1-2 ): I.Cuéllar, D.Siovas, U.Bustinza (Cap.), R.Tarín, R.Rosales, J.Silva, J.Eraso, R.Pérez, Y.En-Nesyri, Ó.Rodríguez, M.Braithwaite. All: Mauricio Pellegrino
A disposizione: S.Merino, J.Soriano, K.Omeruo, J.Arnáiz, A.Ruibal, M.Navarro, Recio.
Cambi: J.García del Pozo <-> J.Eraso (67'), J.Arnáiz <-> R.Rosales (77'), M.Navarro <-> U.Bustinza (77')

Osasuna (4-2-3-1 ): R.Martínez, P.Estupiñán, A.Hernández, Nacho Vidal, David García, R.Ibáñez, D.Brasanac, R.Torres, O.Sanjurjo (Cap.), J.Moncayola, Chimy Avila. All: Jagoba Arrasate
A disposizione: Brandon , M.Cardona, Lillo, J.Villar, S.Herrera, L.Perea, Fran Mérida.
Cambi: M.Cardona <-> R.Ibáñez (70'), L.Perea <-> E.Ávila (83'), M.Castellano Castro <-> D.Brasanac (94')

Reti: 75' Chimy Avila.
Ammonizioni: R.Torres, E.Ávila, R.Ibáñez, J.Moncayola, J.García del Pozo
Espulsioni: Rodríguez (93°)

Stadio: Butarque
Arbitro: Javier Alberola Rojas

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti