Leganes-Atletico Madrid 0-1

Liga

Nella seconda giornata della Liga spagnola, vittoria esterna per l'Atletico Madrid. Sul terreno 'nemico', la squadra di Diego Simeone ha sconfitto il Leganes di misura decisivo il gol di Vitolo al 71° minuto, segnata su assist di Sequeira

C'è la firma di Vitolo sulla sfida che ha visto opposte Atletico Madrid e Leganes. In un confronto che ha visto una certa differenza in campo a livello di conclusioni pericolose, l'episodio che ha deciso le cose è arrivato al 71° minuto quando Vitolo, subentrato dalla panchina, ha superato irrimediabilmente il portiere avversario. Quel gol, conti alla mano, è bastato per portare in dote tre punti davvero preziosi. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Sfortunate entrambe le squadre che hanno visto infrangere la gioia del gol contro il palo.

Da segnalare l’assist di João Félix, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila dell'Atletico Madrid, Jan Oblak è stato molto impegnato: solo 4 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Leganes, Juan Soriano oltre al gol subito è comunque stato poco impegnato: solo 3 parate nel corso di tutto il match. Una vera e propria battaglia in campo con 9 cartellini gialli in totale: di cui 5 per l'Atletico Madrid e 4 per il Leganes.

Nonostante la sconfitta, il Leganes ha prevalso per numero di tiri totali (8-6) e ha battuto più calci d'angolo (9-4). A favore dell'Atletico Madrid, invece, il possesso palla (58%).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (401-242): si sono distinti José Giménez (50), Stefan Savic (48) e Mario Hermoso (45). Per i padroni di casa, Rubén Pérez è stato il giocatore più preciso con 36 passaggi riusciti.

Álvaro Morata nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Atletico Madrid: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Leganes è stato Javier Eraso a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Atletico Madrid, l'attaccante Álvaro Morata è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 23 totali). L'attaccante Youssef En-Nesyri è stato invece il più efficace nelle fila del Leganes con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (10).


Leganes (5-3-2 ): J.Soriano, R.Rosales, J.Silva, R.Tarín, K.Omeruo, D.Siovas, R.Pérez (Cap.), R.Mesa, J.Eraso, Y.En-Nesyri, M.Braithwaite. All: Mauricio Pellegrino
A disposizione: U.Bustinza, J.Avilés, M.Navarro, Recio, J.Arnáiz, S.Merino, André Grandi.
Cambi: U.Bustinza <-> R.Tarín (28'), J.Arnáiz <-> K.Omeruo (77'), J.Avilés <-> J.Eraso (78')

Atletico Madrid (3-1-4-2 ): J.Oblak, M.Hermoso, J.Giménez, S.Savic, T.Lemar, S.Ñíguez, T.Partey, Koke (Cap.), K.Trippier, João Félix, Á.Morata. All: Diego Simeone
A disposizione: I.Saponjic , S.Arias, A.Adán, M.Llorente, Felipe, H.Herrera, Vitolo.
Cambi: V.Machín Pérez <-> M.Hermoso (60'), M.Llorente <-> T.Partey (70'), F.de Almeida Monteiro <-> T.Lemar (89')

Reti: 71' Vitolo.
Ammonizioni: M.Hermoso, T.Partey, M.Llorente, V.Machín Pérez, J.Resurrección, J.Eraso, R.Rosales, J.Silva, Y.En-Nesyri

Stadio: Butarque
Arbitro: Ricardo de Burgos Bengoetxea

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti