Valladolid-Osasuna 1-1

Liga

Finisce 1-1 la sfida tra Valladolid e Osasuna, nella quarta partita della Liga spagnola. Valladolid in vantaggio al minuto 65 con Hervías. La rete del pareggio arriva grazie an un gol segnato da Ibáñez

Il pareggio che a fine gara ha portato in dote un punto a testa è arrivato nell'ultimo quarto d'ora della partita (al minuto 81). E' stato Robert Ibáñez a realizzare il punto del definitivo pareggio salvando da una sconfitta il Osasuna contro il Valladolid. Il match è terminato sul risultato di 1-1. La rincorsa di chi doveva inseguire nel punteggio era iniziata al 65' quando si era momentaneamente spezzato l'equilibrio di inizio gara. Poi come detto, Robert Ibáñez ha trovato il pertugio giusto portando in dote alla sua squadra un buon punto.

Dopo che l'incontro si è chiuso sul risultato di 0-0 nel primo tempo, il Valladolid è riuscito a passare in vantaggio al 65° minuto grazie al gol di Pablo Hervías, il Osasuna è però riuscito a replicare pareggiando l'incontro e chiudendo il risultato con Ibáñez.
Poco impegnati entrambi i portieri: Rubén Martínez (Osasuna) non ha effettuato interventi degni di nota, mentre Jordi Masip (Valladolid) è stato chiamato in causa in 4 occasioni.



Nonostante il pareggio, il Osasuna ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (50%) e ha avuto un numero maggiore di tiri totali (17-11). Il Valladolid, invece, ha battuto più calci d'angolo (10-6).

Fran Mérida (Osasuna) è stato il migliore per numero di passaggi completati (47), superando in questa speciale classifica anche Nacho, il più preciso nelle fila del Valladolid (39). Nacho ha invece avuto la meglio nel dato relativo al numero di passaggi nella trequarti avversaria (15 contro 13 del suo avversario).

Waldo Rubio nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Valladolid con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Osasuna è stato Chimy Avila a provarci con maggiore insistenza concludendo 8 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Valladolid, il difensore Mohammed Salisu è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (6 sui 10 totali). Il centrocampista Oier Sanjurjo è stato invece il più efficace nelle fila del Osasuna con 13 contrasti vinti (19 effettuati in totale).


Valladolid (4-4-2 ): J.Masip, P.Porro, Kiko Olivas, Nacho, M.Salisu, Ó.Plano, Míchel (Cap.), W.Rubio, Fede San Emeterio, E.Ünal, Sergi Guardiola. All: Sergio González
A disposizione: S.Ramírez, P.Hervías, R.Alcaraz, Toni Villa, J.Fernández, A.Lunin, Antoñito.
Cambi: R.Alcaraz <-> M.Herrero Javaloyas (63'), P.Hervías <-> W.Rubio (63'), S.Ramírez <-> E.Ünal (82')

Osasuna (4-4-2 ): R.Martínez, David García, Nacho Vidal, P.Estupiñán, A.Hernández, R.Torres, Fran Mérida, Rubén García, O.Sanjurjo (Cap.), Chimy Avila, Brandon. All: Jagoba Arrasate
A disposizione: J.Villar, A.López, F.Roncaglia, R.Ibáñez, S.Herrera, J.Moncayola, Raúl Navas.
Cambi: A.López <-> B.Thomas Llamas (74'), R.Ibáñez <-> R.García (74'), J.Moncayola <-> F.Mérida Pérez (85')

Reti: 65' Hervías (Valladolid), 81' Ibáñez (Osasuna).
Ammonizioni: F.Mérida Pérez

Stadio: José Zorrilla
Arbitro: José Luis Munuera Montero

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti