Giuliano Simeone, gol al Real e bacio allo stemma dell'Atletico Madrid. VIDEO

Liga

Il terzogenito del Cholo, Giuliano (16 anni), segna nel successo contro il Real nel campionato di categoria e poi bacia lo stemma dell'Atletico Madrid durante l'esultanza

Un cognome importante, decisamente "ingombrante" per un ragazzino di appena 16 anni. Giuliano Simeone, fratello minore di Giovanni (oggi attaccante del Cagliari) e terzogenito del Cholo, dimostra di saperci fare eccome con il pallone tra i piedi. Questione di dna, pochi dubbi a guardare le immagini: dribbling in corsa sull’avversario e diagonale preciso che regala ai ragazzi dell’Atletico Madrid il successo per 2-1 nel derby contro il Real nel campionato di categoria. Poi l’esultanza che non può lasciare indifferenti: corsa ad abbracciare i compagni e il bacio allo stemma dell’Atletico sulla maglia. Una rete celebrata anche sui social, con tanto di post che lo ritrae durante i festeggiamenti in campo e un "Feliz por todo" che non necessità nemmeno di traduzione. Il giovane attaccante classe 2003 si è aggregato alla cantera dell’Atletico lo scorso settembre, suscitando la reazione stizzita del suo ex club, il River Plate, ben conscio di aver perso un potenziale talento. Che oggi segna con l’Atletico e dichiara amore ai colchoneros: sotto gli occhi attenti di papà Diego, simbolo del club e allenatore della prima squadra.

I più letti