Bale "gioca" a golf anche all'allenamento del Real Madrid. VIDEO

Liga
bale

Il gallese non resiste alla tentazione e simula qualche colpo anche durante la seduta del Real. Zidane: "Sono adulti, sanno quello che devono fare"

Quella di Bale per il golf sta diventando una vera e propria ossessione. Un chiodo fisso che non facilita i già complicati rapporti tra l'attaccante e il suo allenatore, Zinedine Zidane, noti ormai da tempo. E tra i motivi che hanno spinto le due parti ad allontanarsi c'è proprio lo scarso atteggiamento e impegno del gallese e la sua distrazione dovuta al 'green'. Le priorità dell'ex Tottenham sono state già tema di discussione e ironia nelle settimane precedenti, con Bale accusato di mettere il Real all'ultimo posto. La risposta è arrivata in occasione delle qualificazioni europee, con una bandiera esposta dal capitano gallese e dai suoi compagni che recitava: «Galles, Golf, Madrid». A distanza di qualche giorno da quell'episodio, si è registrata un'altra scena curiosa. Le telecamere, infatti, hanno ripreso il 30enne, durante l'allenamento individuale con i Blancos (soffre di un edema al bicipite femorale della gamba sinistra), simulare a più riprese un tiro con una mazza da golf, con tanto di sorrisi e tentativi di centrare le porte piccole. Questa volta Zizou ha deciso di contenere la polemica e in conferenza stampa ha detto: "Sono adulti e sanno cosa fare. Non ho intenzione di fermare né lui né nessun altro giocatore".

La bandiera di Bale

Il futuro di Bale

Il rapporto incrinato tra Bale e il Real alimenta, inevitabilmente, i rumors di mercato legati al futuro del gallese. Si è parlato anche di un possibile ritorno al Tottenham, allenato da Mourinho e con il quale l'attaccante si è solo sfiorato nello sliding doors del 2013. "Se mi piacerebbe averlo? - ha detto lo Special One -. Dai, non avete bisogno che io vi dia una risposta…“. Frena le voci di una partenza, invece, il suo agente. "Non ha mai chiesto di andare via, ha un contratto e finché lo vogliono lì non c'è molto che si possa fare - ha dichiarato Barnett alla BBC -. Non è entusiasta, ma finché ha un contratto darà il 100%. I numeri dimostrano che quando lui è in campo, il Real ha più chance di vincere: è uno dei migliori giocatori al mondo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche