Osasuna-Real Sociedad 3-4

Liga
default

Attacchi assoluti protagonisti nella sfida tra Real Sociedad e Osasuna. Nel match valevole per la diciottesima giornata della Liga spagnola, è la squadra guidata da Imanol Alguacil a ottenere i tre punti. La vittoria è arrivata grazie a un’ottima prestazione di squadra. Osasuna che ha cercato la rimonta, ma la rete finale di Chimy Avila non è bastata a evitare la sconfitta per 4-3

La vittoria poteva arrivare con meno sofferenza ma il Real Sociedad ha deciso di complicarsi un po' la vita riuscendo comunque a vincere la sfida contro Il Osasuna. Per la gioia di chi era allo stadio, tutte e due le squadre hanno scelto di attaccare piuttosto che difendersi ad oltranza e ovviamente la comune strategia ha reso la partita emozionante e spettacolare. Il 4-3 finale non deve quindi sorprendere troppo visto il gioco espresso dalle due squadre. Dopo aver raggiunto un vantaggio di due reti, il Real Sociedad si sentiva un po' troppo al sicuro e ha forse snaturato troppo il proprio gioco, permettendo un parziale rientro degli uomini di Arrasate. Al 84' minuto è arrivata la rete di Oyarzabal che ha ravvivato il finale di partita. Il gol però risulterà importante solo a fini statistici visto che Oyarzabal e compagni hanno fermato ogni disperato tentativo di pareggio da parte dei rivali vincendo il match per 4-3. Il Osasuna ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Facundo Roncaglia per rosso diretto al 70°.

Il Real Sociedad ha condotto il gioco grazie ad un gol di Mikel Oyarzabal and Portu. Il Osasuna ha cercato di limitare i danni con Chimy Avila al mintuo 84, ma non è riuscito nell'impresa di recuperare il risultato.



Nonostante la sconfitta, il Osasuna ha prevalso per numero di tiri totali (19-13) e ha battuto più calci d'angolo (8-3). A favore del Real Sociedad, invece, il possesso palla (53%).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (301-227): si sono distinti Ødegaard (47) e Zubeldia (43). Per i padroni di casa, Rubén García è stato il giocatore più preciso con 38 passaggi riusciti.

Mikel Oyarzabal è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Sociedad: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Osasuna è stato Chimy Avila a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Real Sociedad, il centrocampista Mikel Merino è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 12 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Osasuna, si è distinto il difensore Pervis Estupiñán che, con 11 contrasti vinti, ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (60%).


Osasuna (4-4-2 ): S.Herrera, A.Hernández, P.Estupiñán, David García, F.Roncaglia, Rubén García, R.Torres, O.Sanjurjo (Cap.), D.Brasanac, A.López, Chimy Avila. All: Jagoba Arrasate
A disposizione: I.Álvarez, Raúl Navas, Fran Mérida, R.Ibáñez, J.Moncayola, J.Villar, Brandon.
Cambi: J.Moncayola <-> D.Brasanac (75'), F.Mérida Pérez <-> A.López (75'), J.Villar <-> P.Estupiñán (87')

Real Sociedad (4-1-4-1 ): Álex Remiro, J.Zaldua, Nacho Monreal, D.Llorente, I.Zubeldia, Portu, A.Guevara, M.Ødegaard, M.Oyarzabal (Cap.), M.Merino, Willian José. All: Imanol Alguacil
A disposizione: A.Isak , A.Januzaj, R.Pardo, A.Gorosabel, M.Moyá, A.Barrenetxea, R.Le Normand.
Cambi: A.Gorosabel <-> I.Monreal (45'), R.Le Normand <-> A.Guevara (67'), A.Isak <-> W.Da Silva (77')

Reti: 15' Oyarzabal (Real Sociedad), 18' Portu (Real Sociedad), 28' Ødegaard (Real Sociedad), 46' Hernández (Osasuna), 48' Chimy Avila (Osasuna), 79' Isak (Real Sociedad), 84' Chimy Avila (Osasuna).
Ammonizioni: I.Zubeldia, W.Da Silva, P.Estupiñán, D.Brasanac, S.Herrera, J.Villar, F.Mérida Pérez, A.Hernández
Espulsioni: Roncaglia (70°)

Stadio: El Sadar
Arbitro: David Medié Jiménez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche