Siviglia-Eibar 0-1

Liga
default

Una rete di Kike García al 41° minuto, segnata su assist di Diop, ha dato un'importante vittoria esterna all'Eibar. Finisce 1-0 la sfida contro il Siviglia, nel match valevole per la settima giornata della Liga spagnola

Il guizzo di Kike García ha deciso il match tra Eibar e Siviglia. Il momento decisivo è arrivato quando in molti pensavano che le squadre sarebbero rientrare negli spogliatio per l'intervallo ancora in parità. La rete che ha risolto l'incontro è stata infatti siglata al 41° minuto e il Siviglia, nonostante gli sforzi, non ha più trovato la forza per riequilibrare la situazione. E' stata una partita che ha visto le due squadre cercare di produrre azioni degne di nota con una certa continuità ma non sempre la missione è riuscita. Nel secondo tempo, gli uomini di José Luis Mendilibar non sono riusciti a trovare il gol della tranquillità, impedendo però agli avversari di trovare il gol del pareggio e conquistando tre punti preziosi grazie al successo finale per 1-0.

Da segnalare l’assist di Papakouly Diop, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila dell'Eibar, Marko Dmitrovic è stato poco impegnato: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Siviglia, Tomás Vaclik trafitto dall'unico tiro nello specchio della porta.

Nonostante la sconfitta, il Siviglia ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (71%), ha effettuato più tiri (21-3), e ha battuto più calci d'angolo (13-3).

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (558-179): si sono distinti Nemanja Gudelj (78), Diego Carlos (71) e Óliver Torres (66). Per gli ospiti, Arbilla è stato il giocatore più preciso con 32 passaggi riusciti.

Kike García è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Eibar: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Siviglia è stato Munir El Haddadi a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Eibar, il difensore Anaitz Arbilla è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 13 totali). L'attaccante Óscar Rodríguez è stato invece il più efficace nelle fila del Siviglia con 8 contrasti vinti (15 effettuati in totale).



Siviglia: T.Vaclik, M.Acuña, J.Navas (Cap.), S.Gómez, Diego Carlos, Ó.Torres, I.Rakitic, N.Gudelj, M.El Haddadi, Ó.Rodríguez, Y.En-Nesyri. All: Julen Lopetegui
A disposizione: A.Zarzana, P.Pérez, C.Fernández, Fernando, Suso, Luuk de Jong, A.Vidal, K.Rekik, Y.Bounou, Javi Díaz, L.Ocampos, F.Vázquez.
Cambi: L.Ocampos <-> S.Gómez (45'), J.Fernández Saez <-> Ó.Rodríguez (70'), C.Fernández <-> Y.En-Nesyri (70'), L.de Jong <-> I.Rakitic (80')

Eibar: M.Dmitrovic, Paulo Oliveira, A.Pozo, E.Burgos, A.Arbilla, B.Gil, S.Álvarez, P.Diop, Kévin Rodrigues, T.Inui, Kike García (Cap.). All: José Luis Mendilibar
A disposizione: P.León , Y.Muto, R.Olabe, Quique González, Rober Correa, Y.Rodríguez, S.Enrich, D.Kadzior, José Antonio Martínez, Edu Expósito, M.Atienza, Rafa Soares.
Cambi: S.Enrich <-> K.Rodrigues (61'), E.Expósito <-> E.García Martínez (73'), P.León <-> B.Gil (85')

Reti: 41' Kike García.
Ammonizioni: K.Rodrigues, E.Expósito, P.León

Stadio: Ramón Sánchez-Pizjuán
Arbitro: Alejandro José Hernández Hernández

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche