Granada CF-Osasuna 2-0

Liga
granada-osasuna-2136235

Ottimo successo del Granada CF sul Osasuna nel match valido per la quarta giornata della Liga spagnola. Il 2-0 finale dei ragazzi di Diego Martínez è arrivato grazie alla rete di Suárez e allo sfortunato autogol di Herrera

Vantaggio per merito proprio e gol della tranquillità arrivato grazie a una buona stella. Questo, in estrema sintesi, il riassunto dei momenti salienti della sfida che ha visto opposte Granada CF e Osasuna. Il 2-0 finale premia il lavoro della squadra di Diego Martínez che ha avuto il merito di non tirare i remi in barca dopo il vantaggio iniziale e di arginare il tentativo di ritorno del Osasuna. Gara che vive la prima svolta al 22' con la rete di Luis Suárez. La partita ora è bella e intensa con manovre offensive efficaci ma anche con difese che riescono a non soffrire più di tanto. Granada CF che sfrutta l'aiutino della buona sorte visto che il definitivo 2-0 arriva in virtù dell'autogol di Sergio Herrera al 46'. Brutto stop per il Osasuna mentre Sánchez e compagni, con i tre punti conquistati, fanno un bel balzo in classifica
Nel corso del match il Osasuna non ha creato grandi pericoli alla porta di Rui Silva poco impegnato, autore di solo 3 parate.

Nonostante la sconfitta, il Osasuna ha avuto un maggior possesso palla (60%), e ha effettuato più tiri (15-9).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (299-158): si sono distinti Jon Moncayola (51), David García (47) e Aridane Hernández (32). Per i padroni di casa, Germán Sánchez è stato il giocatore più preciso con 19 passaggi riusciti.

Darwin Machís nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Granada CF: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Osasuna è stato Roberto Torres a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Granada CF, il centrocampista Yangel Herrera è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 21 totali). Il difensore David García è stato invece il più efficace nelle fila del Osasuna con 7 contrasti vinti (10 effettuati in totale).



Granada CF: Rui Silva, Domingos Duarte, G.Sánchez (Cap.), C.Neva, Pepe Sanchez, Kenedy, Y.Herrera, M.Gonalons, D.Machís, Á.Montoro, L.Suárez. All: Diego Martínez
A disposizione: A.Soro, J.Molina, N.Pérez, Fede Vico, Antonio Puertas, L.Milla, R.Azeez, A.Escandell, R.Soldado, Y.Eteki, D.Foulquier.
Cambi: Y.Eteki <-> M.Gonalons (54'), L.Milla <-> Á.Montoro (65'), J.Rodríguez Díaz <-> R.Nunes do Nascimento (65'), N.Pérez <-> J.Sanchez (74')

Osasuna: S.Herrera, F.Roncaglia, David García, A.Hernández, Juan Cruz, J.Moncayola, O.Sanjurjo (Cap.), R.Torres, Jony, J.Calleri, Rubén García. All: Jagoba Arrasate
A disposizione: Enric Gallego, Brandon, A.Budimir, Javi Martínez, Nacho Vidal, Juan Pérez, I.Álvarez, Kike Barja, Iñigo Pérez, L.Torró, Unai García, Raúl Navas.
Cambi: L.Torró <-> O.Sanjurjo (63'), A.Budimir <-> J.Rodríguez Menéndez (63'), E.Barja Alfonso <-> R.García (71'), E.Gallego Puigsech <-> J.Calleri (71')

Reti: 22' Suárez, 46' Aut. Herrera.
Ammonizioni: D.Coutinho Meneses Duarte, O.Sanjurjo, R.García, D.García, E.Gallego Puigsech

Stadio: Nuevo Los Cármenes
Arbitro: Pablo González Fuertes

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche