Siviglia-Elche 2-0

Liga
default

Vittoria per il Siviglia nel match valevole per la seconda giornata della Liga spagnola. Gli uomini di Julen Lopetegui hanno sconfitto 2-0 l'Elche grazie alle reti di En-Nesyri e Vázquez

Tre punti portati a casa senza subire reti ed evitando di arrivare a giocare un finale di partita che avrebbe potuto riservare sgradite sorprese. Il Siviglia ha risolto la sfida contro l'Elche con un 2-0 che ha visto la squadra di Lopetegui rompere l'equilibrio al 43' con il gol di Youssef En-Nesyri. Forte dell'1-0 acquisito, il Siviglia ha continuato a cercare di fare la partita alla ricerca di un gol che avrebbe dato maggior tranquillità. Dall'altra parte però c'è stata un minimo di battaglia con l'Elche che ha provato a ribattere colpo su colpo ma che non ha trovato il gol che avrebbe potuto raccontarci un finale diverso. La rete di Franco Vázquez al 89' ha messo in cassaforte il risultato.
Nonostante non sia riuscita a segnare l'Elche ha creato pericoli alla porta di Yassine Bounou molto impegnato, autore di 5 parate. In questa sconfitta per l'Elche il portiere Edgar Badia ha effettuato 6 parate.

Assieme al risultato finale, il Siviglia ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (66%), ha effettuato più tiri (13-11), e ha battuto più calci d'angolo (4-1).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (629-277): si sono distinti Jules Koundé (102), Sergi Gómez (93) e Nemanja Gudelj (84). Per gli ospiti, Iván Marcone è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi riusciti.

Youssef En-Nesyri è stato il giocatore che ha tirato di più per il Siviglia: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Elche è stato Lucas Boyé a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Siviglia, il difensore Marcos Acuña è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (7 sui 12 totali). L'attaccante Lucas Boyé è stato invece il più efficace nelle fila dell'Elche con 7 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (8).



Siviglia: Y.Bounou, J.Koundé, M.Acuña, J.Navas (Cap.), S.Gómez, I.Rakitic, Ó.Torres, N.Gudelj, Y.En-Nesyri, Suso, Ó.Rodríguez. All: Julen Lopetegui
A disposizione: Javi Díaz, T.Vaclik, F.Vázquez, J.Gnagnon, I.Romero, S.Escudero, Papu Gómez, Luuk de Jong, M.El Haddadi, K.Rekik.
Cambi: M.El Haddadi <-> Ó.Rodríguez (62'), K.Rekik <-> J.Fernández Saez (78'), F.Vázquez <-> M.El Haddadi (86'), A.Gómez <-> M.Acuña (88')

Elche: E.Badia, Josema, G.Verdú (Cap.), Dani Calvo, Helibelton Palacios, Raúl Guti, I.Marcone, Josan, Fidel, L.Boyé, G.Carrillo. All: Fran Escribá
A disposizione: V.Rodríguez, Tete Morente, J.Mojica, P.Gazzaniga, Cifu, P.Piatti, L.Andreu, O.Mfulu, Luismi, Diego González, P.Milla.
Cambi: J.Morente Oliva <-> G.Carrillo (69'), P.Milla <-> J.Ferrández Pomares (69'), P.Piatti <-> F.Chaves de la Torre (77'), J.Mojica <-> J.Sánchez Guillén (77')

Reti: 43' En-Nesyri, 89' Vázquez.
Ammonizioni: S.Gómez, Ó.Rodríguez, J.Mojica

Stadio: Ramón Sánchez-Pizjuán
Arbitro: Javier Alberola Rojas

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche