Liga, 36^ giornata: i risultati delle partite di mercoledì

Liga
atletico

La squadra di Simeone vince ancora e, a due giornate dalla fine, ha 4 punti di vantaggio sul Barcellona e 5 sul Real Madrid (che deve ancora giocare contro il Granada). Decisivi Carrasco e Correa. Il Siviglia batte il Valencia ma è fuori dalla lotta per il titolo

ATLETICO MADRID-REAL SOCIEDAD 2-1

16' Carrasco, 28' Correa (A), 83' Zubeldia (R)

 

L'Atletico Madrid batte la Real Sociedad al Wanda Metropolitano e fa un altro passo importante verso il titolo. La squadra di Simeone fa tutto nel primo tempo e nel finale riesce a difendere un preziosissimo successo dopo la rete del 2-1 che aveva riaperto la gara. Parte fortissimo l'Atletico, che crea tre occasioni nei primi 10 minuti con Suarez e Llorente. Al 16' il gol lo trova Carrasco, con un preciso tiro di punta che supera il portiere Remiro. Il raddoppio arriva già al 28': magia di Suarez nello stretto, assist per Correa che sigla il 2-0. La Real Sociedad prova a reagire con Isak, che prima trova Oblak e poi il palo a respingergli le sue conclusioni. Nella ripresa l'Atletico Madrid tiene bene, Portu impensierisce la squadra di Simeone in due occasioni ma il doppio vantaggio resiste. Questo fino all'83', minuto in cui Zubeldia riapre la partita sugli sviluppi di un calcio d'angolo. La Real Sociedad prova l'assedio nel finale, ma l'Atletico Madrid si difende e porta a casa tre punti fondamentali nella corsa per il titolo. A due giornate dalla fine, la squadra di Simeone è prima a quota 80, con il Barcellona a 4 punti di distanza. Ancora in corsa anche il Real Madrid, che dovrà giocare contro il Granada (giovedì 13 maggio ore 22) per andare a -2.  

SIVIGLIA-VALENCIA 1-0

approfondimento

Levante-Barcellona 3-3

66' En Nesyri (S)

 

Il Siviglia torna alla vittoria contro il Valencia, ma esce definitivamente fuori dalla lotta per il titolo. Con questi tre punti, infatti, la squadra di Lopetegui sale a quota 74, a -6 dall'Atletico Madrid con due partite ancora da giocare. La squadra di Simeone è però in vantaggio negli scontri diretti e, anche in caso di arrivo a pari punti, sarebbe campione di Spagna. Dopo il pareggio ottenuto a Madrid contro il Real, il Siviglia ha comunque ottenuto un bel successo in casa contro il Valencia per 1-0. A decidere la partita è stato un gol di En Nesyri al 66'.

CELTA VIGO-GETAFE 1-0

24' Nolito (C)

 

Vince anche il Celta Vigo, che batte per 1-0 il Getafe grazie al gol di Nolito. Tre punti che portano la squadra di Coudet a quota 50, momentaneamente a -2 dal settimo posto occupato dal Villarreal. Il Getafe, invece, resta in piena lotta per non retrocedere: ferma a 34, ha appena 3 punti di vantaggio sul Valladolid, che però ha una partita in meno (sarà impegnato proprio contro il Villarreal in casa).

HUESCA-ATHLETIC BILBAO 1-0

61' Ramirez (H)

 

Altra vittoria di misura in casa è quella dell'Huesca, che batte l'Athletic Bilbao grazie a un gol di Ramirez. Tre punti che permettono allo stesso Huesca di superare momentaneamente il Valladolid e di portarsi al quartultimo posto, in attesa che si concluda il turno infrasettimanale.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche