Real Sociedad-Rayo Vallecano 1-0

Liga
realsociedad-rayo-2219276

Vittoria con il minimo scarto per il Real Sociedad, che è riuscito a battere il Rayo Vallecano per 1-0 nella seconda giornata della Liga spagnola. La rete di Oyarzabal al 68° minuto ha dato i tre punti alla sua squadra

E' stata una rete siglata da Mikel Oyarzabal a decidere il match tra Real Sociedad e Rayo Vallecano. In un confronto che ha visto una certa differenza in campo a livello di conclusioni pericolose, il punto di svolta è arrivato al minuto 68 quando Oyarzabal ha trovato la chiave per sbloccare la gara. Quel gol, conti alla mano, è bastato per portare in dote tre punti davvero preziosi. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Sfortunate entrambe le squadre che hanno visto infrangere la gioia del gol contro il palo.

Nel corso del match, Álex Remiro per il Real Sociedad è stato poco impegnato: disimpegnandosi comunque bene nell'unica occasione in cui è stato chiamato in causa.

Nella sconfitta del Rayo Vallecano, da registrare comunque 7 parate di Stole Dimitrievski nel corso di tutto il match. Molto agonismo in campo con 7 cartellini gialli in totale: di cui 4 per il Rayo Vallecano e 3 per il Real Sociedad.

A conferma del punteggio finale, il Real Sociedad ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (61%), ha effettuato più tiri (9-13), e ha battuto più calci d'angolo (4-5).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (367-203): si sono distinti Aritz Elustondo (64), Robin Le Normand (58) e Mikel Merino (41). Per gli ospiti, Santiago Comesaña è stato il giocatore più preciso con 30 passaggi riusciti.

Mikel Oyarzabal è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Sociedad: 5 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Rayo Vallecano è stato Bebé a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte.
Nel Real Sociedad, il centrocampista Ander Barrenetxea pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10, ma con un numero uguale di duelli persi). Il difensore Iván Balliu è stato invece il più efficace nelle fila del Rayo Vallecano con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).



Real Sociedad: Álex Remiro, R.Le Normand, A.Muñoz, A.Elustondo, A.Gorosabel, M.Oyarzabal (Cap.), D.Silva, M.Zubimendi, M.Merino, A.Barrenetxea, A.Isak. All: Imanol Alguacil
A disposizione: Portu, A.Guevara, G.Ayesa, A.Januzaj, J.Guridi, J.Pacheco, R.Navarro, J.Bautista, J.Zaldua.
Cambi: A.Januzaj <-> D.Silva (77'), J.Guridi <-> M.Merino (81'), C.Portugués Manzanera <-> A.Barrenetxea (81'), J.Pacheco <-> A.Muñoz (88')

Rayo Vallecano: S.Dimitrievski, E.Saveljich, I.Balliu, A.Catena, Fran García, M.Merquelanz, Álvaro García, Ó.Trejo (Cap.), Ó.Valentín, S.Comesaña, A.Martín. All: Andoni Iraola
A disposizione: Jorge Moreno, R.Nteka, I.Recio, M.Morro, Y.Qasmi, M.Suárez, P.Ciss, M.Hernández, Sergio Moreno, Isi Palazón, Bebé, Kévin Rodrigues.
Cambi: I.Palazón <-> M.Merquelanz (63'), T.Dias Correia <-> Á.García Rivera (74'), R.Nteka <-> A.Martín (74'), P.Ciss <-> Ó.Valentín (74')

Reti: 68' (R) Oyarzabal.
Ammonizioni: A.Isak, J.Pacheco, R.Le Normand, Ó.Trejo, S.Comesaña, I.Balliu, F.García Torres

Stadio: Reale Arena
Arbitro: Santiago Jaime Latre

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche