Granada-Real Sociedad 2-3

Liga
granada-realsociedad-2219310

Emozionante 3-2 tra Real Sociedad e Granada nel match valido per la sesta giornata della Liga spagnola. E’ la squadra di Imanol Alguacil a portare a casa risultato e punti in palio. L’equilibrio viene rotto definitivamente dalla rete di Elustondo al minuto 82 che permette così al Real Sociedad di avanzare in classifica grazie a un ottimo successo esterno

Tanto spettacolo ed emozioni che sono durate fino al termine di una partita ricca di gol. Questo il ricco menù della sfida che ha visto opposte Real Sociedad e Granada. Entrambe le squadre hanno scelto, per la gioia di chi ha seguito per intero l'incontro, di lasciare da parte ogni discorso legato all'attenzione difensiva. Alla fine, il gol di Elustondo ha risolto la gara in favore del Real Sociedad ma un applauso va anche fatto al Granada che ci ha provato a lungo, salvo poi cedere per 3-2. Sia i padroni di casa che gli ospiti si sono date battaglia cercando di portare a casa i tre punti. Le occasioni da gol si sono susseguite e in molti casi sono state capitalizzate. L'equilibrio è stato però definitivamente rotto al 82' con il gol di Aritz Elustondo che ha consegnato la vittoria al Real Sociedad

Il Granada è riuscito a portarsi in vantaggio con Germán Sánchez al 9°, il Real Sociedad ha risposto portadosi in vantaggio grazie ai gol di Aritz Elustondo al 52° e Mikel Merino al 60°. Il Granada ha pareggiato l'incontro, fissando il risultato sul 2-2 con Luis Milla 0° minuto, che non è però stato sufficiente ad evitare la sconfitta.

Oltre alle reti subite, il portiere del Granada (Luís Maximiano) è stato impegnato severamente in almeno altre 8 occasioni. Nessun intervento di rilievo, invece, da parte di Mat Ryan nelle fila del Real Sociedad.

A conferma della vittoria finale, il Real Sociedad ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (61%), ha effettuato più tiri (20-9), e ha battuto più calci d'angolo (7-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (390-213): si sono distinti Elustondo (63), Robin Le Normand (60) e Merino (42). Per i padroni di casa, Maxime Gonalons è stato il giocatore più preciso con 29 passaggi riusciti.

Mikel Merino è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Sociedad: 6 volte di cui 4 nello specchio della porta. Per il Granada è stato Luis Suárez a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Real Sociedad, il centrocampista Merino è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 13 totali). L'attaccante Rochina è stato invece il più efficace nelle fila del Granada con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).



Granada: Luís Maximiano, Domingos Duarte, C.Neva, G.Sánchez (Cap.), S.Arias, M.Gonalons, Á.Montoro, L.Milla, L.Suárez, R.Rochina, D.Machís. All: Robert Moreno
A disposizione: L.Abram, C.Bacca, A.Escandell, V.Díaz, S.Escudero, Quini, Monchu, Isma Ruiz, Antonio Puertas, R.Torrente, A.Soro, J.Molina.
Cambi: J.Rodríguez Díaz <-> D.Machís (24'), C.Bacca <-> R.Rochina (66'), S.Escudero <-> C.Neva (79'), R.Rodríguez Jiménez <-> L.Milla (79')

Real Sociedad: M.Ryan, A.Muñoz, J.Zaldua, A.Elustondo, R.Le Normand, M.Oyarzabal (Cap.), M.Merino, Portu, A.Guevara, R.Navarro, A.Sørloth. All: Imanol Alguacil
A disposizione: C.Romero , M.Zubimendi, B.Turrientes, N.Djouahra, U.González de Zárate, J.Lobete, G.Valera, I.Zubeldia, A.Gorosabel, Álex Remiro, A.Januzaj.
Cambi: G.Valera <-> R.Navarro (64'), A.Januzaj <-> C.Portugués Manzanera (65'), I.Zubeldia <-> A.Sørloth (76'), M.Zubimendi <-> J.Zaldua (77')

Reti: 9' Sánchez (Granada), 52' Elustondo (Real Sociedad), 60' Merino (Real Sociedad), 70' (R) Milla (Granada), 82' Elustondo (Real Sociedad).
Ammonizioni: R.Le Normand, L.Suárez, R.Rochina, D.Coutinho Meneses Duarte, S.Arias, G.Sánchez

Stadio: Nuevo Los Cármenes
Arbitro: Valentín Pizarro Gómez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche