Real Madrid, nuovo infortunio per Bale: fuori tre settimane

Liga
©IPA/Fotogramma

Il gallese si è sottoposto a una risonanza magnetica che ha evidenziato una lesione al soleo della coscia destra. Bale ha già saltato in stagione 13 partite per infortunio e potrebbe tornare in campo solo a dicembre

Il Real Madrid dovrà fare ancora a meno di Gareth Bale. L'esterno gallese si è fermato nuovamente durante la pausa per le nazionali. Bale, che aveva recuperato da una lesione ai flessori della coscia destra che lo teneva fermo da inizio settembre, ha giocato 45 minuti nel match tra Galles e Bielorussia, prima di dare forfait per la sfida con il Belgio. Tutta colpa di un nuovo infortunio. Bale si è sottoposto a una risonanza che ha evidenziato una lesione al soleo della coscia destra. Lo stop previsto è di tre settimane

Un calvario senza fine

leggi anche

Dalla Spagna: "Modric-Real, rinnovo fino al 2023"

Il ritorno a Madrid dopo l'ottima stagione con il Tottenham non ha regalato a Bale le soddisfazioni che si aspettava. Ancelotti gli ha dato fiducia nelle prime tre giornate di campionato, schierandolo sempre dall'inizio. In totale 193 minuti in campo, prima dei problemi fisici che lo hanno costretto a saltare finora 13 partite tra campionato e Champions League. Bale, all'ultimo anno di contratto con il Real Madrid, non sarà a disposizione di Ancelotti nei match contro Granada, Siviglia e Real Sociedad in campionato e nelle sfide contro Sheriff Tiraspol e Inter in Champions League. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche