Barcellona, dalla Spagna: "Sul contratto di Dani Alves c'è una clausola da 100 milioni"

barcellona

Il brasiliano ha accettato un ingaggio minimo e ha firmato fino al termine della stagione, ma con l'opzione di rinnovo per un altro anno. Sarà disponibile da gennaio ma, secondo i media spagnoli, sul suo contratto c'è una clausola da 100 milioni di euro

Pur di tornare al BarcellonaDani Alves ha deciso di ridursi l'ingaggio e di accontentarsi di uno stipendio minimo. Questione di cuore, di voglio di rimettersi in gioco e aiutare, insieme al suo ex compagna di squadra Xavi, il club blaugrana a rialzarsi. Ma sono emersi ulteriori dettagli sul contratto del 38enne esterno brasiliano, che ha firmato fino al 30 giugno con l'opzione di rinnovo per un altro anno al termine della stagione. Dani Alves - secondo quanto raccontato da RAC1 – ha una clausola rescissoria di 100 milioni di euro, nonostante un accordo in scadenza alla fine di quest'anno calcistico e l'impossibilità di giocare fino al mese di gennaio. Chi vorrà acquistarlo, però, nella prossima finestra di mercato dovrà spendere una cifra monstre.

"Ho un obiettivo chiaro: partecipare al Mondiale del 2022"

leggi anche

Barça, Dani Alves si presenta scalzo: ecco perché

Quanto ritornerà in campo, Dani Alves verrà da un'inattività di cinque mesi ma anche dalla straordinaria vittoria alle Olimpiadi in cui è stato assoluto protagonista con il Brasile. Ma non è finita qui: l'esterno ha ancora voglia di regalarsi una grande competizione e sogna, a 39 anni, di partecipare ai Mondiali in Qatar. Dani Alves ha quindi tutta l'intenzione di ottenere il rinnovo del contratto anche oltre l'attuale scadenza del 30 giugno: "Ho un obiettivo molto chiaro: giocare il Mondiale 2022 – le sue parole nella conferenza di presentazione – Al Barcellona succedono cose speciali e voglio godermele. Se ai tifosi è piaciuta la prima versione di Dani Alves, gli piacerà ancor di più la seconda. Xavi mi ha chiamato chiedendomi se lo volessi aiutare, gli ho risposto: "È il Barcellona e, se ha bisogno di me, non voglio sapere altro". Come il Barcellona non c'è niente, non sono rimasto qui e me ne sono pentito".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche