Nimes-Angers 3-1

Ligue 1
default

Netta sconfitta per 3-1 dell'Angers, che si è dovuto arrendere in casa del Nimes nell'incontro valido per la ventesima giornata della Ligue 1

Dopo essere stato in vantaggio di tre reti, il Nimes ha sconfito il l'Angers col punteggio finale del 3-1. Clement Depres, autore di una doppietta, è stato il trascinatore della sua squadra e mattatore del match.

Il Nimes è riuscito a chiudere il primo tempo sul risultato di 2-0 grazie ai gol di Depres al 31° e Loïck Landre al 34°. La terza rete è arrivata al 49° minuto con Clement Depres, l'Angers ha segnato il gol della bandiera con Stéphane Bahoken al 93°.

Nel Nimes determinanti gli assist forniti da Téji Savanier, Sada Thioub e Renaud Ripart in occasione delle reti. Nelle fila dell'Angers, nessun giocatore è riuscito a fornire un assist vincente.

A conferma del punteggio finale, il Nimes ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (15-11), e ha battuto più calci d'angolo (9-2). L'Angers, invece, ha avuto un maggior possesso palla (52%).

Nel Nimes, il difensore Sofiane Alakouch è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 16 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (60%). Il difensore Vincent Manceau è stato invece il più efficace nelle fila dell'Angers con 6 contrasti vinti (10 effettuati in totale). Jordan Ferri (Nimes) è stato il migliore per numero di passaggi completati (50), superando anche Romain Thomas, il più preciso nelle fila dell'Angers (45 passaggi utili). Il giocatore del Nimes migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (9 contro i 2 di Romain Thomas).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche