Amiens-Caen 1-0

Ligue 1
default

Sconfitta esterna per il Caen battuto 1-0 dai padroni di casa dell'Amiens nel match valido per la ventiquattresima giornata della Ligue 1. Il gol di Konaté al 64° minuto su assist di Ghoddos, ha deciso la partita

Il gol di Moussa Konaté al 64° minuto è stato sufficiente per dare la vittoria all'Amiens contro il Caen. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0.

Da segnalare l’assist di Saman Ghoddos, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila dell'Amiens, Régis Gurtner è stato molto impegnato: solo 4 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Caen, Brice Samba incassa un gol nell'unico tiro nello specchio della porta.

A conferma del punteggio finale, l'Amiens ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (54%), e ha battuto più calci d'angolo (4-2). Il Caen, invece, ha effettuato più tiri totali (11-10).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (331-267): si sono distinti Monconduit (53), Jordan Lefort (48) e Eddy Gnahore (45). Per gli ospiti, Jonathan Gradit è stato il giocatore più preciso con 37 passaggi riusciti.

Moussa Konaté è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Amiens: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Caen è stato Saif-Eddine Khaoui a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Amiens, il centrocampista Thomas Monconduit è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 13 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%). Il difensore Adama Mbengue è stato invece il più efficace nelle fila del Caen con 10 contrasti vinti (16 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche