Montpellier-Rennes 0-1

Ligue 1

Una rete di Morel al minuto 6, segnata su assist di Da Silva, ha dato un'importante vittoria esterna al Rennes. Finisce 1-0 la sfida contro il Montpellier, nel match della prima giornata della Ligue 1. Al 60° rigore sbagliato da Delort per il Montpellier

La rete che ha di fatto deciso il punteggio finale è arrivata nei primissimi minuti della gara. Il gol di Jérémy Morel è stato sufficiente per dare la vittoria al Rennes che ha così superato per 1-0 il Montpellier La squadra padrona di casa di è disposta in campo con un 5-3-2 e ha ben presto capitalizzato gli sforzi offensivi volti a sbloccare subito il match. Dall'altra parte Der Zakarian ha risposto con un 3-4-1-2 che non ha arginato al meglio l'impeto iniziale dal Rennes. Nel secondo tempo, soprattutto nella fase finale, lo sforzo per trovare il pareggio è arrivato ma è stato tutto inutile. Montpellier sconfitta e Rennes che può festeggiare per la conquista dei tre punti. Nonostante la sconfitta gli uomini di Michel Der Zakarian hanno avuto diverse opportunità, colpendo anche un legno con Dolly.Da segnalare per il Montpellier l'errore dal dischetto di Delort al 60°, che poteva portare il risultato in pareggio. Il Rennes ha subito l'espulsione di Flavien Tait al 69° per rosso diretto.

Da segnalare l’assist di Damien Da Silva, decisivo per il gol vittoria, insieme alla prestazione di Romain Salin, autore di 5 parate importanti.

Nella sconfitta del Montpellier, Dimitry Bertaud oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nonostante la sconfitta, il Montpellier ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (55%), ha effettuato più tiri (24-9), e ha battuto più calci d'angolo (7-1).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (363-299): si sono distinti Jordan Ferri (52), Pedro Mendes (49) e Congré (48). Per gli ospiti, Eduardo Camavinga è stato il giocatore più preciso con 40 passaggi riusciti.

James Lea Siliki nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Rennes con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Montpellier è stato Gaetan Laborde a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte.
Nel Rennes, il difensore Hamari Traoré è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10) perdendone soltanto due. Il difensore Daniel Congré è stato invece il più efficace nelle fila del Montpellier con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).


Montpellier (3-4-1-2 ): D.Bertaud, Hilton (Cap.), Pedro Mendes, D.Congré, D.Le Tallec, J.Chotard, M.Ristic, A.Souquet, G.Laborde, J.Ferri, A.Delort. All: Michel Der Zakarian
A disposizione: F.Píriz, M.Carvalho, S.Camara, A.Oyongo, P.Skuletic, K.Dolly, N.Cozza.
Cambi: K.Dolly <-> D.Le Tallec (76'), P.Skuletic <-> J.Chotard (86'), S.Camara <-> G.Laborde (93')

Rennes (5-3-2 ): R.Salin, Hamari Traoré, D.Da Silva (Cap.), Faitout Maouassa, J.Morel, J.Gelin, E.Camavinga, C.Grenier, J.Lea Siliki, M.Niang, F.Tait. All: Julien Stephan
A disposizione: R.Del Castillo , E.Damergy, S.Boey, G.Nyamsi, J.Johansson, Jordan Siebatcheu, Y.Gboho.
Cambi: T.Siebatcheu <-> M.Niang (72'), S.Boey <-> H.Traoré (75'), G.Nyamsi <-> J.Lea Siliki (88')

Reti: 6' Morel.
Ammonizioni: C.Maouassa, T.Siebatcheu, C.Grenier, A.Souquet, J.Chotard, A.Delort
Espulsioni: Tait (69°), Tait (69°)

Stadio: Stade de la Mosson
Arbitro: Willy Delajod

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti