Reims-Strasburgo 0-0

Ligue 1

Nessun gol tra Reims e Strasburgo. Finisce 0-0 il match valido per la seconda giornata della Ligue 1 . Gara nella quale le squadre hanno pensato più a contenere le iniziative avversarie mettendo da parte una strategia iperoffensiva. Strasburgo che ha avuto la possibilità di sbloccare il punteggio ma l’occasione avuta da Martin non si è concretizzata

Un punto a testa nella gara che metteva di fronte Reims e Strasburgo. Di certo il match non passerà alla storia come un divertentissimo 0-0. Esistono 0-0 che però regalano molte giocate interessanti e azioni degne di rilievo ma non è questo il caso. Oggi le difese hanno disinnescato gli attacchi, che però non erano oliati a dovere. Dopo una fase di studio ci sono stati periodi del match che hanno visto un tentativo di accelerata ma il buon lavoro delle due difese è certificato dal dato relativo alle grosse occasioni da gol. Padroni di casa e ospiti non hanno scollinato quota 2. La squadra di David Guion si è schierata con un 4-2-3-1 ma nemmeno i cambi a gara in corso hanno rigenerato il match. Stesso discorso per lo Strasburgo, in campo con un iniziale 3-5-1-1 .

Clean sheet per entrambi i portieri: sia Predrag Rajkovic (Reims) che Matz Sels (Strasburgo) hanno compiuto un intervento ciascuno.

Nonostante il pareggio a reti bianche, lo Strasburgo ha avuto più opportunità per cambiare il risultato, Jonas Martin ha avuto una grande occasione.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (478-317): si sono distinti Yunis Abdelhamid (94), Disasi (75) e Hassane Kamara (59). Per gli ospiti, Alexander Djiku è stato il giocatore più preciso con 53 passaggi riusciti.

Nel Reims, il difensore Axel Disasi è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 17 totali). Per la stessa statistica, nelle fila dello Strasburgo, si è distinto il difensore Mohamed Simakan con 11 contrasti vinti.


Reims (4-2-3-1 ): P.Rajkovic, H.Kamara, A.Disasi, T.Foket, Y.Abdelhamid, R.Oudin, J.Romao (Cap.), M.Doumbia, X.Chavalerin, T.Dingome, B.Dia. All: David Guion
A disposizione: N.Mbuku, G.Konan, N.Lemaitre, Suk Hyun-Jun, N.Mbemba, Moreto Cassamã, S.Sissoko.
Cambi: H.Suk <-> T.Dingome (66'), N.Mbuku <-> M.Doumbia (79')

Strasburgo (3-5-1-1 ): M.Sels, M.Simakan, S.Mitrovic (Cap.), A.Djiku, J.Martin, J.Bellegarde, I.Sissoko, K.Lala, A.Ndour, L.Ajorque, A.Thomasson. All: Thierry Laurey
A disposizione: D.Lienard, L.Carole, B.Kamara, I.Botella, Nuno da Costa, L.Koné, L.Mothiba.
Cambi: L.Mothiba <-> L.Ajorque (68'), N.da Costa Jóia <-> A.Thomasson (79'), D.Lienard <-> J.Bellegarde (92')


Ammonizioni: M.Doumbia, H.Kamara

Stadio: Stade Auguste-Delaune
Arbitro: Florent Batta

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti