Icardi e la frecciata all'Inter: "Il Psg è la miglior squadra in cui ho giocato"

Ligue 1

Dopo un periodo di ambientamento, ora Icardi sembra tornato a essere un bomber implacabile. Con il PSG l'argentino segna e si toglie qualche sassolino dalle scarpe

"Sicuramente il Paris Saint Germain è la miglior squadra in cui ho giocato. Qui ho una buona chimica con i miei compagni di squadra e questo mi rende più facile segnare". Sono queste le parole pronunciate da Mauro Icardi dopo la partita tra PSG e Marsiglia di Ligue 1, finita 4-0 per i parigini con le doppiette dell'attaccante argentino e di Mbappé. Icardi lancia dunque una frecciata agli ex compagni di squadra dell'Inter e alla stessa società che lo ha dato in prestito in Francia quest'estate. Con la netta vittoria contro il Marsiglia il PSG vola a 27 punti e tiene ben saldo il comando della classifica.

I numeri di Icardi

A Parigi Icardi ha trovato continuità di rendimento e di gol dopo un periodo inziale non facile. I suoi numeri parlano per lui. Nelle ultime 3 di Ligue 1 contro Marsiglia, Nizza e Angers ha sempre segnato, totalizzando 4 gol. In Champions League è a 3 reti, segnate nelle ultime due partite del girone A contro Galatasaray (1 gol) e Bruges (doppietta). Nelle ultime 5 tra campionato e Champions ha totalizzato ben 7 gol fornendo anche un assist. Icardi, con i suoi gol e le sue parole, sembra rispondere all'Inter che lo ha escluso dal progetto tecnico, anche se qualche giorno fa Marotta, parlando del classe 1993 aveva dichiarato: " Non avevamo dubbi sulle qualità, abbiamo fatto una scelta e attuato un politica di cambiamento. Era una scelta strategica, è un giocatore di nostra proprietà e lo guardiamo con grande attenzione".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche