PSG-Amiens 4-1

Ligue 1
psg-amiens-1060717

Gol e spettacolo nel match valido per la diciannovesima giornata della Ligue 1. La sfida che metteva di fronte Paris Saint-Germain e Amiens si è risolta a favore della squadra di Thomas Tuchel che si è imposta con un perentorio 4-1. Prima rete del match che arriva al minuto 10. Padroni di casa che ottengono i tre punti anche grazie all’ottima prova di Mbappé con 2 reti

Netta vittoria da parte del Paris Saint-Germain che ha regolato in maniera decisamente agevole l'Amiens. Lo scarto finale riflette le differenze che si sono viste in campo. Mbappé e soci hanno capitalizzato al meglio la mole di gioco prodotta. Paris Saint-Germain che si porta in vantaggio al 10° minuto e che continua a cercare di fare la partita in modo da non lasciar campo al rientro dell'Amiens. Le emozioni si susseguono così come le reti. Al triplice fischio Paris Saint-Germain che può festeggiare i tre punti conquistati grazie al successo per 4-1

Il gol di Mbappé al 10° minuto, ha permesso al Paris Saint-Germain di chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio. Nel secondo tempo, il Paris Saint-Germain è riuscito a portarsi sul 3-0 con Neymar al 46° e Mbappé al 65°, l'Amiens ha cercato di rialzare la testa segnando il 3-1 al 70° minuto con John Stiven Mendoza. Il gol finale di al 84° ha dato la certezza del risultato al Paris Saint-Germain.

Nei 4 gol del Paris Saint-Germain, risolutivi gli assist di Juan Bernat, Ángel Di María e Neymar. Il passaggio decisivo per la rete dell'Amiens è stato di Fousseni Diabaté. Oltre alle reti subite, il portiere dell'Amiens (Régis Gurtner) è stato impegnato severamente in almeno altre 6 occasioni.

A conferma della vittoria finale, il Paris Saint-Germain ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (66%), ha effettuato più tiri (22-8), e ha battuto più calci d'angolo (7-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (632-282): si sono distinti Marquinhos (86), Leandro Paredes (85) e Marco Verratti (77). Per gli ospiti, Zungu è stato il giocatore più preciso con 50 passaggi riusciti.

Kylian Mbappé è stato il giocatore che ha tirato di più per il Paris Saint-Germain: 6 volte di cui 4 nello specchio della porta. Per l'Amiens è stato John Stiven Mendoza a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Paris Saint-Germain, il centrocampista Neymar è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 19 totali). Il centrocampista Bongani Zungu è stato invece il più efficace nelle fila dell'Amiens con 9 contrasti vinti (13 effettuati in totale).


Paris Saint-Germain (4-2-2-2 ): K.Navas, T.Meunier, A.Diallo, J.Bernat, Thiago Silva (Cap.), L.Paredes, Á.Di María, Neymar, Marquinhos, M.Icardi, K.Mbappé. All: Thomas Tuchel
A disposizione: P.Sarabia, S.Rico, T.Kehrer, A.Herrera, E.Choupo-Moting, A.Aouchiche, M.Verratti.
Cambi: M.Verratti <-> A.Diallo (22'), T.Kehrer <-> T.da Silva (58'), P.Sarabia <-> Á.Di María (86')

Amiens (4-2-3-1 ): R.Gurtner (Cap.), H.Aleesami, A.Calabresi, J.Lefort, B.Dibassy, B.Zungu, F.Diabaté, E.Gnahore, J.Mendoza, T.Monconduit, M.Konaté. All: Luka Elsner
A disposizione: M.Dreyer, A.Blin, J.Lahne, Q.Cornette, A.Chedjou, J.Otero, C.Akolo.
Cambi: A.Blin <-> E.Gnahore (64'), Q.Cornette <-> F.Diabaté (71'), C.Akolo <-> T.Monconduit (82')

Reti: 10' Mbappé (Paris Saint-Germain), 46' Neymar (Paris Saint-Germain), 65' Mbappé (Paris Saint-Germain), 70' Mendoza (Amiens), 84' Icardi (Paris Saint-Germain).
Ammonizioni: E.Gnahore

Stadio: Parc des Princes
Arbitro: Eric Wattellier

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

CALCIO: SCELTI PER TE