PSG-Monaco 3-3

Ligue 1
psg-monaco-1060727

Paris Saint-Germain e Monaco si dividono un punto a testa ma lo fanno in maniera spettacolare. Nel match valido per la ventesima giornata della Ligue 1 passano in vantaggio i padroni di casa con la rete firmata da Neymar. Il 3-3 finale arriva con il gol segnato da Slimani al 70'

Alla fine è pari e patta tra Paris Saint-Germain e Monaco ma non è stato certamente un match noioso, anzi: il pubblico si è divertito parecchio visti i gol segnati e l'atteggiamento offensivo di entrambe le squadre. La gara si sblocca al 3' con la rete del momentaneo 1-0 firmata da Neymar. La spinta offensiva delle due squadre è continua ed efficace e tra un' azione pericolosa e l'altra, arrivano altre segnature. Alla fine la rete di Islam Slimani al 70° minuto su assist di Keita fissa il punteggio sul definitivo 3-3 permettendo così al Monaco di evitare la sconfitta.

Il Paris Saint-Germain è riuscito inizialmente a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Neymar (al 3°). Il Monaco ha ribaltato il risultato con i gol di Gelson Martins al 7° e Wissam Ben Yedder al Monaco° minuto portando il risultato del 2-1, il risultato è stato riequilibrato dallo sfortunato autogol di Fode Ballo-Toure.



E' stato un pareggio tutto sommato giusto come dimostrato da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche del match. Il Paris Saint-Germain ha dominato il possesso palla (61%), il Monaco ha avuto la meglio nel numero dei tiri totali (16-13).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (559-316): si sono distinti Verratti (83), Thiago Silva (76) e Marquinhos (76). Per gli ospiti, Fode Ballo-Toure è stato il giocatore più preciso con 35 passaggi riusciti.

Neymar è stato il giocatore che ha tirato di più per il Paris Saint-Germain: 7 volte di cui 4 nello specchio della porta. Per il Monaco è stato Aleksandr Golovin a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Paris Saint-Germain, il centrocampista Neymar pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (13 ma si contano anche 14 duelli persi). Il centrocampista Gelson Martins è stato invece il più efficace nelle fila del Monaco con 11 contrasti vinti (21 effettuati in totale).


Paris Saint-Germain (4-2-2-2 ): K.Navas, Thiago Silva (Cap.), J.Bernat, T.Meunier, Marquinhos, Á.Di María, Neymar, M.Verratti, I.Gueye, M.Icardi, K.Mbappé. All: Thomas Tuchel
A disposizione: C.Dagba, P.Sarabia, E.Cavani, P.Kimpembe, L.Paredes, S.Rico, J.Draxler.
Cambi: L.Paredes <-> M.Verratti (80'), P.Sarabia <-> Á.Di María (80'), E.Cavani <-> M.Icardi (86')

Monaco (4-4-2 ): B.Lecomte, F.Ballo-Toure, B.Henrichs, G.Maripán, K.Glik (Cap.), A.Golovin, Gelson Martins, T.Bakayoko, C.Fàbregas, Keita, W.Ben Yedder. All: Robert Moreno
A disposizione: Adrien Silva, S.Sy, I.Slimani, J.Augustin, B.Badiashile Mukinayi, Gil Dias, R.Aguilar.
Cambi: I.Slimani <-> C.Fàbregas (65'), R.Aguilar <-> G.Batalha Martins (82'), A.Perruchet Silva <-> W.Ben Yedder (85')

Reti: 3' Neymar (Paris Saint-Germain), 7' Gelson Martins (Monaco), 13' Ben Yedder (Monaco), 24' Aut. Ballo-Toure (Monaco), 42' (R) Neymar (Paris Saint-Germain), 70' Slimani (Monaco).
Ammonizioni: K.Baldé Diao, T.Bakayoko, F.Ballo-Toure

Stadio: Parc des Princes
Arbitro: Antony Gautier

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche