Lione-Saint Etienne 2-0, doppietta di Moussa Dembelé

Ligue 1

Gli avversari della Juve negli ottavi di Champions confermano il loro stato di forma superando il Saint Etienne nella 27^ giornata del campionato francese. La formazione di Garcia conquista tre punti che la avvicinano al terzo posto

FOLLIA ULTRAS: SCONTRI PRIMA DI LIONE-ST. ETIENNE

Due reti di Moussa Dembelé chiudono la 27^ giornata di Ligue 1 portando tre punti al Lione. Gli avversari di Champions della Juve, reduci dal successo sui bianconeri nell'ottavo di finale di andata, si sono imposti sul St. Etienne in un match ricco di cartellini gialli (ben 8 gli ammoniti). Il tabellino dei marcatori è monopolizzato dal 23enne francese di origini maliane che contro la Juve era rimasto a secco: >dembelé sblocca il risultato su assist di Terrier e arrotonda su rigore in pieno recupero. La formazione di Rudi Garcia sale così a 40 punti in classifica agganciando il Monaco (1-1 in casa contro il Reims). I successi esterni di Lille (46) e Rennes (47) mantengono però le distanze dalla quarta e dalla terza di un campionato che vede ormai in fuga il Psg (68). Soltanto un suicidio sportivo del club parigino potrebbe riaprire i giochi al Marsiglia (staccato a quota 55 punti) che sembra destinato al secondo piazzamento. La rincorsa al podio del Lione è dunque un discorso legato al terzo gradino, mentre il sogno Champions è ancora integro e spetterà alla Juve provare a infrangerlo. Appuntamento all'Allianz Stadium di Torino, Il 17 marzo.

I più letti