Coppa di Francia, il PSG e un super Mbappé mandano ko il Lione: segnale per la Juve

Ligue 1
©Getty

Pokerissimo della formazione di Tuchel, che elimina il Lione e vola in finale di Coppa di Francia: protagonista della serata è Mbappé, autore di una tripletta. Per la stella classe 1998 anche un gol in progressione partendo dalla sua metà campo. Segnale per la Juventus, che martedì 17 ospiterà la squadra di Garcia allo Stadium nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League

LIONE-PSG 1-5

11' Terrier (L), 14' Mbappé (P), 63' rig. Neymar (P), 70' Mbappé (P), 82' Sarabia (P), 90' Mbappé (P)

 

LIONE (3-5-2) : Lopes; Marcelo, Denayer, Marçal; Dubois (75' Andersen), Bruno Guimaraes, Tousart, Aouar, Terrier (83' Lucas Oliveira); Toko Ekambi, Dembele (65' Rafael). All.: Garcia

 

PSG (4-2-3-1): Navas; Meunier, Marquinhos, Kehrer, Kurzawa (81' Bernat); Paredes, Gueye (65' Verratti); Sarabia, Mbappé, Neymar; Cavani (76' Icardi). All.: Tuchel

 

Ammoniti: Neymar (P), Dubois (L), Mbappé (P), Meunier (P). Espulso: al 61' Marcal (L) per doppia ammonizione

 

A 13 giorni dal ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro la Juventus, il Lione di Rudi Garcia cade in maniera rovinosa in Coppa di Francia e saluta la competizione in semifinale. Decisivo il ko casalingo contro il Psg, che passa per 1-5 al Parc Olympique Lyonnais, dove i bianconeri di Maurizio Sarri avevano perso per 1-0 mercoledì 26 febbraio. A guidare il trionfo parigino è Kylian Mbappé,  in stato di grazia e autore di una tripletta.

 

Il Lione, schierato con 10/11 della squadra che ha superato la Juve nell'andata degli ottavi di finale (unica eccezione, Terrier per Cornet a sinistra nel 3-5-2 di partenza) passa in vantaggio dopo 11 minuti con Terrier che capitalizza a centro area il bel cross basso da destra di Toko Ekambi. Tre giri di lancette e Mbappé pareggia i conti mettendo in porta da posizione ravvicinata sugli sviluppi di un calcio d'angolo, prima che il Psg dilaghi nel secondo tempo. Al 61' l'episodio che decide incontro e passaggio in finale: Marcal intercetta un pallone di mano in area, è seconda ammonizione e calcio di rigore. Neymar non fallisce l'1-2 e avvia la goleada della squadra di Tuchel: Mbappé si prende la scena al 70' con un gol capolavoro: parte in percussione dalla sua metà campo, salta secco Guimaraes e si presenta al limite dell'area, dove mette a sedere Marcelo con una finta e punisce Lopes per l'1-3. Sarabia trova il poker all'82' concludendo in rete su mischia, poi ancora Mbappé su assist di Neymar al 90' firma il pokerissimo. Psg in finale contro una tra Saint-Etienne e Rennes, avversarie nell'altra semifinale. Lione ko, un segnale di fiducia anche per la Juventus in vista della sfida dello Stadium di martedì 17 marzo.

L'espulsione di Marcal è stato un episodio decisivo in Lione-Psg 1-5 - ©Getty
La rete di Neymar dal dischetto in Lione-Psg 1-5 - ©Getty
La festa del PSG per l'accesso in finale di Coppa di Francia - ©Getty

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche