Digione, incidente in quad per Benzia: rischia di perdere l'uso di una mano

Ligue 1
Instagram @benzia9

ll trequartista algerino vittima protagonista di un incidente in quad nei pressi di Savigny-le-Sec. Operato, rischia di perdere l'uso della mano sinistra. Delcourt, presidente del Digione: "Yassine è sotto morfina ma la situazione sembra grave"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Un incidente in quad rischia di avere gravi conseguenze per Yassine Benzia, trequartista algerino del Digione, club di Ligue 1 che ha chiuso al sedicesimo posto la stagione 2019/2020. Benzia è stato protagonista di un brutto impatto al volante del mezzo - avvenuto giovedì nei pressi della località di Savigny-le-Sec e le cui cause sono oggetto di indagine - e rischierebbe di perdere l'uso della mano sinistra. A dare conferma della gravità fatti è stato Olivier Delcourt, presidente del Digione, a 'Bien Public: "Yassine è stato operato, è sotto morfina e resterà ricoverato per un pò". Il giocatore classe 1994 non è in pericolo di vita ma l'incidente rischia di compromettere definitivamente l'uso dell'arto. Un brutto fuoriprogramma per Benzia, arrivato al Digione dal Lille (club proprietario del suo cartellino) a gennaio dopo l'esperienza di cinque mesi in Grecia con l'Olympiakos e protagonista con il suo nuovo club di tre presenze. Il calcio francese ora è in apprensione per lui.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche