Bordeaux-Nimes 2-0

Ligue 1
default

Vittoria per il Bordeaux nel match valido per la ottava giornata della Ligue 1. Gli uomini di Jean-Louis Gasset hanno sconfitto 2-0 il Nimes grazie alle reti di Briand e Oudin

Quando una gara resta in una situazione di punteggio che potrebbe radicalmente cambiare con una rete dell'avversario, si prospetta sempre un finale di partita da brividi. In questo caso però parliamo di un successo piuttosto 'tranquillo' e di tre punti importanti incamerati da chi ha unito un attacco efficace ad una difesa attenta. Il Bordeaux ha risolto la gara contro il Nimes con un 2-0 che ha visto la squadra di Gasset rompere l'equilibrio al80' con il gol di Briand. Forte della situazione di punteggio favorevole, il Bordeaux ha cercato di premere sull'acceleratore alla ricerca del gol della tranquillità. Dall'altra parte il Nimes ha accusato il colpo ma ha cercato di mettere in difficoltà la retroguardia avversaria nel tentativo di trovare il gol che avrebbe riequilibrato la partita. La rete di Oudin al 82' ha chiuso ogni discorso.
Nel corso del match, Benoît Costil per il Bordeaux è stato comunque molto impegnato autore di 4 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

A conferma del punteggio finale, il Bordeaux ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (59%), ha effettuato più tiri (20-8), e ha battuto più calci d'angolo (7-4).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (487-300): si sono distinti Paul Baysse (74) e Pablo (71). Per gli ospiti, Anthony Briancon è stato il giocatore più preciso con 52 passaggi riusciti.

Toma Basic nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Bordeaux: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Nimes è stato Lamine Fomba a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nel Bordeaux, il centrocampista Hatem Ben Arfa è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (15 sui 28 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (61%). Il centrocampista Lucas Deaux è stato invece il più efficace nelle fila del Nimes con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (14).



Bordeaux: B.Costil (Cap.), Y.Sabaly, P.Baysse, L.Benito, Pablo, N.de Preville, T.Basic, Hwang Ui-Jo, H.Ben Arfa, Otávio, J.Maja. All: Jean-Louis Gasset
A disposizione: A.Traoré, Y.Adli, G.Poussin, R.Oudin, V.Jovanovic, M.Poundjé, J.Briand, E.Kwateng, M.Zerkane.
Cambi: Y.Adli <-> O.Passos Santos (40'), R.Oudin <-> N.de Preville (41'), J.Briand <-> U.Hwang (65'), M.Zerkane <-> J.Maja (65')

Nimes: B.Reynet, F.Miguel, P.Burner, A.Briancon (Cap.), B.Meling, M.Ahlinvi, L.Deaux, L.Fomba, R.Ripart, N.Eliasson, K.Denkey. All: Jérôme Arpinon
A disposizione: S.Alakouch, N.Roux, G.Paquiez, K.Aribi, L.Lionel Dias, M.Ludivin Majouga, Y.Benrahou, P.Martinez, M.Koné.
Cambi: K.Aribi <-> K.Denkey (65'), G.Paquiez <-> M.Ahlinvi (65'), Y.Benrahou <-> L.Fomba (83'), M.Koné <-> R.Ripart (88')

Reti: 80' (R) Briand, 82' Oudin.
Ammonizioni: O.Passos Santos, J.Maja, J.Briand, A.Briancon, F.Miguel, B.Reynet

Stadio: Matmut Atlantique
Arbitro: Bastien Dechepy

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche