Monaco-Bordeaux 4-0

Ligue 1
default

Il match valevole per la nona giornata della Ligue 1 ha visto il Monaco battere nettamente il Bordeaux. La squadra di Niko Kovac non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Ben Yedder ha dato il via allo show dei padroni di casa che hanno quindi sfruttato al meglio l'impegno interno

Gara a senso unico quella che ha visto affrontarsi Monaco e Bordeaux. La differenza tra le prestazioni delle due squadre è stata notevole, impossibile non accorgersi della diversità del tasso tecnico espresso. Il Bordeaux ha provato a resistere ma lo schieramento tattico messo in campo da Jean-Louis Gasset è stato bucato più volte dall' attacco della squadra guidata da Niko Kovac. Partita indirizzata già al minuto 28 con la rete di Ben Yedder che ha avuto il merito di sbloccare la gara dando il via allo spettacolo di gol messo in piedi dalla sua squadra. Per la formazione di Gasset passivo pesante e giornata da dimenticare in fretta. Tra i migliori in campo nel 4-0 finale ci sono stati Kevin Volland che ha realizzato una doppietta e Wissam Ben Yedder.


Il Monaco ha chiuso il primo tempo in vantaggio 3-0 grazie alle reti di Ben Yedder al 28°, Gelson Martins al 30° e Volland al 31°. Nella ripresa il Monaco ha dilagato sulle ali dell'entusiasmo, affossando il Bordeaux con altre 1 reti : Volland (58°).

Partita sostanzialmente senza storia, con Benjamin Lecomte per nulla impegnato nel corso di tutto il match, grazie soprattutto ad una difesa che non ha concesso tiri verso lo specchio della porta.

Assieme al risultato finale, il Monaco ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (52%), ha effettuato più tiri (17-5), e ha battuto più calci d'angolo (10-4).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (412-356): si sono distinti Axel Disasi (67), Benoit Badiashile Mukinayi (56) e Youssouf Fofana (54). Per gli ospiti, Laurent Koscielny è stato il giocatore più preciso con 45 passaggi riusciti.

Wissam Ben Yedder è stato il giocatore che ha tirato di più per il Monaco: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Bordeaux è stato Hwang Ui-Jo a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Monaco, il centrocampista Aurelien Tchouameni è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 13 totali). L'attaccante Hatem Ben Arfa è stato invece il più efficace nelle fila del Bordeaux con 7 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (9).



Monaco: B.Lecomte, B.Badiashile Mukinayi, Caio Henrique, R.Aguilar, A.Disasi, Y.Fofana, A.Tchouameni, S.Diop, Gelson Martins, W.Ben Yedder (Cap.), K.Volland. All: Niko Kovac
A disposizione: G.Maripán, R.Majecki, C.Fàbregas, C.Matsima, S.Jovetic, Florentino Luís, H.Onyekuru, D.Sidibé, P.Pellegri.
Cambi: D.Sidibé <-> R.Aguilar (45'), P.Pellegri <-> K.Volland (67'), G.Maripán <-> B.Badiashile Mukinayi (72'), S.Jovetic <-> G.Batalha Martins (83')

Bordeaux: B.Costil, L.Koscielny (Cap.), Pablo, Y.Sabaly, L.Benito, R.Oudin, T.Basic, Y.Adli, Otávio, Hwang Ui-Jo, H.Ben Arfa. All: Jean-Louis Gasset
A disposizione: E.Kwateng, G.Poussin, M.Poundjé, P.Baysse, D.Bakwa, J.Briand, J.Maja, N.de Preville, M.Zerkane.
Cambi: M.Zerkane <-> Y.Adli (45'), J.Briand <-> R.Oudin (45'), N.de Preville <-> U.Hwang (45'), E.Kwateng <-> Y.Sabaly (62')

Reti: 28' (R) Ben Yedder, 30' Gelson Martins, 31' Volland, 58' Volland.
Ammonizioni: R.Aguilar, C.Fàbregas, P.Nascimento Castro, L.Benito

Stadio: Stade Louis II
Arbitro: Ruddy Buquet

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.