Metz-Nizza 1-1

Ligue 1
default

E' pari e patta tra Metz e Nizza nel match valevole per la diciannovesima giornata della Ligue 1. Un gol per tempo: al punto di Gouiri su rigore risponde il gol segnato da Boye

Il pareggio che fa fare un piccolo passo in più in classifica a tutte e due le squadre è arrivato nell'ultimo quarto d'ora della partita (79° minuto). E' stato John Boye a realizzare la rete del definitivo pareggio salvando da una sconfitta il Metz contro il Nizza. Il match è terminato sul risultato di 1-1. La rincorsa di chi doveva inseguire nel punteggio era iniziata al 18' quando si era momentaneamente spezzato l'equilibrio di inizio gara. Poi come detto, John Boye ha trovato il pertugio giusto portando in dote alla sua squadra un buon punto.

Il Nizza è riuscito a chiudere il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Amine Gouiri segnato al 18° minuto, la rete del pareggio è arrivata nel secondo tempo con Boye.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 4 parate per Walter Benítez (Nizza), mentre Alexandre Oukidja (Metz) è stato impegnato in 3 interventi.



E' stato un pareggio tutto sommato giusto come dimostrato da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche del match. Il Metz ha effettuato più tiri (16-11) e ha battuto più calci d'angolo (5-2). Il Nizza, invece, ha avuto un maggior possesso palla (56%).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (427-297): si sono distinti Flavius Daniliuc (63), William Saliba (53) e Khéphren Thuram (51). Per i padroni di casa, Victorien Angban è stato il giocatore più preciso con 43 passaggi riusciti.

Lamine Gueye nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Metz: 5 volte di cui 4 nello specchio della porta. Per il Nizza è stato Jeff Reine-Adélaïde a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Metz, il difensore Thomas Delaine pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9 ma si contano anche 10 duelli persi). Il centrocampista Youcef Atal è stato invece il più efficace nelle fila del Nizza con 13 contrasti vinti (16 effettuati in totale).



Metz: A.Oukidja, T.Delaine, D.Bronn, Kiki Kouyate, J.Boye (Cap.), F.Centonze, L.Gueye, V.Angban, H.Maïga, Y.Maziz, A.Leya Iseka. All: Frédéric Antonetti
A disposizione: T.Ambrose, B.Traore, E.Boahene, M.Fofana, P.Yade, M.Caillard, Vágner Dias, W.Tchimbembé, P.Sarr.
Cambi: P.Sarr <-> Y.Maziz (69'), P.Yade <-> L.Gueye (70'), T.Ambrose <-> A.Leya Iseka (70')

Nizza: W.Benítez (Cap.), S.N'Soki, F.Daniliuc, W.Saliba, J.Reine-Adélaïde, Y.Atal, H.Boudaoui, Khéphren Thuram, H.Kamara, Rony Lopes, A.Gouiri. All: Adrian Ursea
A disposizione: H.Mahou, A.Trouillet, D.Ndoye, R.Coly, J.Lotomba, A.Pelmard, Y.Cardinale, K.Dolberg, A.Claude Maurice.
Cambi: J.Lotomba <-> Y.Atal (66'), K.Dolberg <-> M.Mesquita Lopes (66'), D.Ndoye <-> A.Gouiri (88'), A.Claude Maurice <-> H.Boudaoui (89')

Reti: 18' (R) Gouiri (Nizza), 79' Boye (Metz).
Ammonizioni: B.Kouyate, Y.Maziz, S.N'Soki, H.Boudaoui

Stadio: Stade Saint-Symphorien
Arbitro: Johan Hamel

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche