Reims-Brest 1-0

Ligue 1
default

Sconfitta di misura del Brest per 1-0 contro il Reims, nella ventunesima giornata della Ligue 1. Decisivo il gol di Mbuku al minuto 40, segnata su assist di Chavalerin. Padroni di casa che quindi ottengono tre punti preziosi grazie all'unico gol che la partita ha regalato.

Il gol di Nathanael Mbuku ha deciso il match tra Reims e Brest. Il momento decisivo è arrivato a pochi istanti dall'intervallo. La rete da tre punti è stata infatti siglata al 40' e il Brest, nonostante gli sforzi, non ha trovato la via del pareggio. Le occasioni non sono mancate anche se sono arrivate un po' ad intermittenza. Dopo l'intervallo, gli uomini di David Guion non sono riusciti a trovare il gol della sicurezza, bloccando al contempo tutte le azioni potenzialmente pericolose del Brest e conquistando tre punti preziosi grazie al successo finale per 1-0. Nonostante la sconfitta gli uomini di Olivier Dall'Oglio hanno avuto diverse opportunità, colpendo anche un legno con Chardonnet.

Da segnalare l’assist di Xavier Chavalerin, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Reims, Predrag Rajkovic è stato poco impegnato, non subendo nessun tiro nello specchio della porta nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Brest, Gautier Larsonneur è stato chiamato in causa poche volte per gran parte della partita a parte il gol subito.

Nonostante la sconfitta, il Brest ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (64%), ha effettuato più tiri (16-12), e ha battuto più calci d'angolo (4-2).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (472-232): si sono distinti Haris Belkebla (69), Christophe Herelle (68) e Brendan Chardonnet (64). Per i padroni di casa, Ghislain Konan è stato il giocatore più preciso con 28 passaggi riusciti.

Nathanael Mbuku è stato il giocatore che ha tirato di più per il Reims: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Brest è stato Romain Perraud a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte.
Nel Reims, il difensore Thomas Foket è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (6 sui 10 totali). Il difensore Ronaël Pierre-Gabriel è stato invece il più efficace nelle fila del Brest con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (64%).



Reims: P.Rajkovic, T.Foket, G.Konan, W.Faes, Y.Abdelhamid (Cap.), M.Cafaro, X.Chavalerin, M.Drammeh, N.Mbuku, M.Doumbia, B.Dia. All: David Guion
A disposizione: F.Doucouré, D.Maresic, E.Valentim, D.Kutesa, E.Touré, K.Sierhuis, Y.Diouf, A.Donis, T.De Smet.
Cambi: D.Kutesa <-> M.Doumbia (68'), E.Touré <-> B.Dia (81')

Brest: G.Larsonneur, C.Herelle, R.Perraud, B.Chardonnet, R.Pierre-Gabriel, R.Philippoteaux, H.Belkebla (Cap.), P.Lasne, F.Honorat, R.Faivre, S.Mounie. All: Olivier Dall'Oglio
A disposizione: J.Duverne, H.Magnetti, L.Baal, G.Charbonnier, Jean Lucas, J.Le Douaron, I.Cardona, L.Brassier, S.Cibois.
Cambi: I.Cardona <-> R.Philippoteaux (58'), G.Charbonnier <-> S.Mounie (72'), J.de Souza Oliveira <-> P.Lasne (72')

Reti: 40' Mbuku.
Ammonizioni: M.Cafaro, W.Faes, Y.Abdelhamid

Stadio: Stade Auguste-Delaune
Arbitro: Johan Hamel

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.