Strasburgo-Brest 2-2

Ligue 1
default

Il Brest pareggia 2-2 contro lo Strasburgo. Nel match della ventitreesima giornata della Ligue 1, lo Strasburgo si porta sul 2-0 ma deve poi subire il perentorio ritorno degli avversari. Il 2-2 finale viene certificato dalle reti di Charbonnier e di Le Douaron nei minuti di recupero

Riuscire a portare a casa un pareggio dopo essere stati in pesante svantaggio è certamente un risultato favorevole per chi è riuscito a rimontare. Un po' meno per chi invece ha gettato alle ortiche un vantaggio quasi rassicurante. Dopo aver visto la gara prendere una brutta piega causa svantaggio di due gol, il Brest è riuscito a chiudere sul 2-2 contro lo Strasburgo. Abbiamo assistito ad un match giocato a viso aperto, con l'inerzia del match che è passata più volte da una parte all'altra. Alla fine ha deciso la rete di Jeremy Le Douaron che ha segnato il gol del pareggio nei minuti di recupero (94°).

Lo Strasburgo è riuscito a passare in vantaggio con Adrien Thomasson (al 8°), chiudendo il primo tempo con il risultato di 1-0. Al minuto 70, il gol di Jean Eudes Aholou ha portato lo Strasburgo sul punteggio di 2-0. Al 83° minuto, la rete di Gaëtan Charbonnier ha permesso al Brest di dimezzare lo svantaggio, ed infine Le Douaron ha portato il risultato finale sul pareggio per 2-2.



E' stato un pareggio tutto sommato giusto come dimostrato da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche del match. Lo Strasburgo ha effettuato più tiri (9-3). Il Brest, invece, ha avuto un maggior possesso palla (58%).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (461-296): si sono distinti Christophe Herelle (79), Paul Lasne (78) e Brendan Chardonnet (62). Per i padroni di casa, Aholou è stato il giocatore più preciso con 38 passaggi riusciti.

Jean Eudes Aholou è stato il giocatore che ha tirato di più per lo Strasburgo: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta.
Nello Strasburgo, l'attaccante Ludovic Ajorque è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 14 totali). L'attaccante Steve Mounie è stato invece il più efficace nelle fila del Brest con 13 contrasti vinti (23 effettuati in totale).



Strasburgo: E.Kawashima, Stefan Mitrovic (Cap.), A.Caci, L.Carole, A.Djiku, J.Aholou, A.Thomasson, H.Diallo, J.Bellegarde, I.Sissoko, L.Ajorque. All: Thierry Laurey
A disposizione: A.Ousmane, Majeed Waris, K.Zohi, M.Chahiri, L.Koné, D.Lienard, S.Prcic, B.Kamara, A.Lebeau.
Cambi: M.Chahiri <-> H.Diallo (73'), L.Koné <-> A.Thomasson (73'), K.Zohi <-> J.Bellegarde (85'), D.Lienard <-> J.Aholou (90')

Brest: G.Larsonneur, B.Chardonnet, R.Pierre-Gabriel, C.Herelle, L.Brassier, Jean Lucas, F.Honorat, P.Lasne, H.Belkebla (Cap.), R.Philippoteaux, S.Mounie. All: Olivier Dall'Oglio
A disposizione: J.Duverne, R.Faivre, L.Baal, G.Charbonnier, J.Faussurier, M.Hassen, J.Le Douaron, I.Cardona, H.Magnetti.
Cambi: I.Cardona <-> R.Philippoteaux (61'), R.Faivre <-> H.Belkebla (68'), G.Charbonnier <-> S.Mounie (79'), J.Faussurier <-> R.Pierre-Gabriel (80')

Reti: 8' Thomasson (Strasburgo), 70' Aholou (Strasburgo), 83' Charbonnier (Brest), 94' Le Douaron (Brest).
Ammonizioni: S.Mitrovic, E.Kawashima

Stadio: Stade de la Meinau
Arbitro: Florent Batta

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.