Monaco-Metz 4-0

Ligue 1
monaco-metz-2094946

Nel match della trentunesima giornata della Ligue 1, netto successo del Monaco sul Metz. Gara nella quale il risultato spiega bene l'andamento unilaterale della partita: 4-0 per il Monaco che ha ottenuto i tre punti anche grazie a una prestazione maiuscola di Ben Yedder con 2 reti

Gara a senso unico quella che ha visto affrontarsi Monaco e Metz. Troppo ampio il divario visto oggi sul terreno di gioco. A una squadra riusciva tutto mentre l'altra dovrà rivedere approccio e attenzione difensiva. Il Metz ha provato a resistere ma lo schieramento tattico messo in campo da Frédéric Antonetti è stato bucato più volte dall' attacco della squadra guidata da Niko Kovac. Partita indirizzata già al minuto 50 con il gol di Fàbregas che ha dato il la al monologo della sua squadra. Per la formazione di Antonetti è stata una giornata da dimenticare. Tra i migliori in campo nel 4-0 finale ci sono stati Wissam Ben Yedder che ha realizzato una doppietta e Cesc Fàbregas.
Il Metz ha dovuto giocare gli ultimi minuti del secondo tempo in inferiorità numerica, per l'espulsione di John Boye per doppia ammonizione al minuto 87.

Dopo un primo tempo senza reti, nel secondo il Monaco è passato in vantaggio al 50° con Fàbregas, il raddoppio arriva con il gol di Volland al 52°. Disasi e compagni dilagano sulle ali dell'entusiasmo; la sequenza delle reti: Ben Yedder (77°), Ben Yedder (89°).

Partita sostanzialmente senza storia, con Benjamin Lecomte poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match.

A conferma della vittoria finale, il Monaco ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (15-6), e ha battuto più calci d'angolo (8-1).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (426-262): si sono distinti Guillermo Maripán (73), Axel Disasi (51) e Youssouf Fofana (49). Per gli ospiti, Fabien Centonze è stato il giocatore più preciso con 44 passaggi riusciti.

Stevan Jovetic nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Monaco: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Monaco, l'attaccante Stevan Jovetic pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8 ma si contano anche 10 duelli persi). Il difensore Kiki Kouyate è stato invece il più efficace nelle fila del Metz con 10 contrasti vinti a dispetto dei 20 effettuati in totale.



Monaco: B.Lecomte, G.Maripán, D.Sidibé, Caio Henrique, A.Disasi (Cap.), C.Fàbregas, E.Matazo, A.Golovin, K.Volland, Y.Fofana, S.Jovetic. All: Niko Kovac
A disposizione: K.Diatta, F.Ballo-Toure, Florentino Luís, B.Badiashile, W.Ben Yedder, Gelson Martins, C.Matsima, P.Pellegri, R.Majecki.
Cambi: K.Diatta <-> A.Golovin (64'), W.Ben Yedder <-> S.Jovetic (64'), G.Batalha Martins <-> C.Fàbregas (76'), F.Morris Luís <-> E.Matazo (76')

Metz: M.Caillard, Kiki Kouyate, J.Boye (Cap.), D.Bronn, M.Udol, H.Maïga, F.Centonze, P.Sarr, F.Boulaya, L.Gueye, P.Yade. All: Frédéric Antonetti
A disposizione: A.Leya Iseka, M.Fofana, T.Ambrose, B.Traore, Vágner Dias, T.Delaine, V.Angban, O.Ba, K.N'Doram.
Cambi: A.Leya Iseka <-> L.Gueye (56'), V.Dias Gonçalves <-> P.Yade (57'), K.N'Doram <-> H.Maïga (65'), V.Angban <-> F.Boulaya (65')

Reti: 50' (R) Fàbregas, 52' Volland, 77' Ben Yedder, 89' (R) Ben Yedder.
Ammonizioni: P.Yade, M.Caillard, B.Kouyate, J.Boye, F.Centonze
Espulsioni: Boye (87°)

Stadio: Stade Louis II
Arbitro: Johan Hamel

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.