Nantes-Nizza 1-2

Ligue 1
default

Ottimo successo esterno del Nizza sul Nantes nel match della trentunesima giornata della Ligue 1. Il 2-1 finale dei ragazzi di Adrian Ursea è arrivato grazie alla doppietta di Dolberg; l'ultima rete dela match è dei padroni di casa ma serve solo a rendere meno amara la sconfitta

Vittoria preziosa quanto sofferta per il Nizza di Ursea contro il Nantes che, dopo essere riuscito a rientrare in partita, non ha trovato il pertugio giusto per riequilibrare il match. La Beaujoire-Louis-Fonteneau è stato il teatro della sfida con Lees-Melou e compagni che hanno portato a casa tre punti preziosi vincendo per 2-1. Dopo aver sbloccato la partita con il gol di Kasper Dolberg, il Nizza aveva fatto anche la cosa più difficile ovvero raddoppiare rendendo quindi più difficile la risalita del Nantes. Il match però non resta sempre in discesa per gli uomini di Ursea che al minuto 32 vedono dimezzarsi il proprio vantaggio. C'è ancora quasi tutto il tempo del mondo prima che si arrivi al momento nel quale gli schemi saltano definitivamente. Il Nantes ci prova ma dall'altra parte il Nizza non si fa totalmente schiacciare. L'obiettivo di respingere ogni assalto viene portato a termine e al 90° è la squadra di Ursea a festeggiare. Da segnalare l'ottima prestazione di Kasper Dolberg che con la sua doppietta ha lasciato un segno importante quanto decisivo sul match di oggi.

Grazie ad una doppietta di Dolberg il Nizza è riuscito a portarsi sul risultato di 2-0 al 11° e 29° minuto. Il Nantes ha segnato il gol della bandiera al 32° minuto con Abdoulaye Touré, ma non è riuscito a evitare la sconfitta.

Entrambi i portieri sono stati impegnati in diverse occasioni. Walter Benítez ha contribuito alla vittoria del Nizza con 5 parate, mentre Alban Lafont nonostante la sconfitta del Nantes si è distinto in almeno 6 occasioni.

Nonostante la sconfitta, il Nantes ha avuto un numero maggiori di tiri totali (18-17) e calci d’angolo battuti (10-5). In perfetto equilibrio, il possesso palla.

Hassane Kamara (Nizza) è stato il migliore per numero di passaggi completati (50), superando in questa speciale classifica anche Nicolas Pallois, il più preciso nelle fila del Nantes (49). Stesso numero di passaggi nella trequarti avversaria (7 per parte).

Kasper Dolberg è stato il giocatore che ha tirato di più per il Nizza: 5 volte, tutte nello specchio della porta. Per il Nantes è stato Abdoulaye Touré a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Nizza, il centrocampista Alexis Claude Maurice è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 21 totali). Il difensore Charles Traoré è stato invece il più efficace nelle fila del Nantes con 11 contrasti vinti (17 effettuati in totale).



Nantes: A.Lafont, Charles Traoré, N.Pallois, Andrei Girotto (Cap.), S.Corchia, I.Louza, P.Chirivella, A.Touré, L.Blas, R.Kolo Muani, M.Simon. All: Antoine Kombouaré
A disposizione: J.Castelletto, A.Limbombe, Kalifa Coulibaly, R.Pereira De Sa, D.Petric, Fabio, A.Bamba, M.Coco, Q.Merlin.
Cambi: K.Coulibaly <-> A.Touré (68'), R.Pereira De Sa <-> P.Chirivella (84'), A.Bamba <-> R.Kolo Muani (84')

Nizza: W.Benítez, J.Todibo, H.Kamara, F.Daniliuc, W.Saliba, P.Lees-Melou (Cap.), A.Claude Maurice, Khéphren Thuram, M.Maolida, K.Dolberg, A.Gouiri. All: Adrian Ursea
A disposizione: Rony Lopes , A.Trouillet, Robson Bambu, J.Lotomba, A.Pelmard, Y.Cardinale, S.N'Soki, M.Sellouki, D.Ndoye.
Cambi: J.Lotomba <-> F.Daniliuc (61'), M.Mesquita Lopes <-> M.Maolida (61'), D.Ndoye <-> A.Gouiri (84')

Reti: 11' (R) Dolberg (Nizza), 29' Dolberg (Nizza), 32' Touré (Nantes).
Ammonizioni: M.Maolida, W.Benítez, N.Pallois

Stadio: La Beaujoire-Louis-Fonteneau
Arbitro: Stéphanie Frappart

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.