Metz-Lilla 3-3

Ligue 1

Metz e Lilla hanno dato vita ad un incontro vibrante, ricco di emozioni e gol. Il match di esordio della Ligue 1, è terminato con sul punteggio di 3-3 e lo spettacolo è stato garantito anche da una rimonta finale

Riuscire a portare a casa un pareggio dopo essere stati in pesante svantaggio è certamente un risultato favorevole per chi è riuscito a rimontare. Un po' meno per chi invece ha gettato alle ortiche un vantaggio quasi rassicurante. Dopo aver visto scappare via la partita a causa di uno svantaggio di due reti, il Lilla è riuscito nell'impresa di recuperare il gap e di portare a casa un punto davvero prezioso grazie alle due reti finali. Finisce così con uno spettacolare 3-3 il confronto con il Lilla. Qualche errore di troppo da parte della difese ma la sfida è stata viva ed emozionante, con l'inerzia del match che è passata più volte da una parte all'altra. Alla fine ha deciso la rete di Burak Yilmaz che ha segnato il gol del pareggio nei minuti di recupero (97°). Il Metz ha portato a casa un risultato positivo nonostante l’inferiorità numerica per l'espulsione di Kiki Kouyate al 56° per rosso diretto.

Partita molto emozionante, con continui cambi di rotta. Nel primo tempo, dopo l'iniziale vantaggio del Lilla con Botman al 23°, il Metz ha avuto una reazione veemente, prima pareggiando l'incontro con Centonze al 31°, per poi ribaltare il risultato prima della fine del tempo con Udol al 41°. Nel secondo tempo la seconda realizzazione di Centonze al 52° ha portato il risultato sul 3-1. Il Lilla è riuscito ha rialzare la testa, pareggiando l'incontro grazie ai gol di Ikoné al 81° e di Yilmaz al 97°

Per il Lilla, Isaac Lihadji ha effettuato 2 assists, mentre Yusuf Yazici ha contribuito effettuando un assist.

Nonostante il pareggio, il Lilla ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato il possesso palla (61%), ha effettuato più tiri (18-12), e ha battuto più calci d'angolo (5-4) del Metz.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (439-240): si sono distinti Benjamin André (64), Renato Sanches (49) e José Fonte (47). Per i padroni di casa, Habib Maïga è stato il giocatore più preciso con 31 passaggi riusciti.

Pape Sarr nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Metz: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Lilla è stato Jonathan Ikoné a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Metz, il difensore Udol è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7) perdendone soltanto due. Per la stessa statistica, nelle fila del Lilla, si è distinto il difensore Botman con 10 contrasti vinti.



Metz: A.Oukidja, M.Udol, D.Bronn (Cap.), Kiki Kouyate, H.Maïga, K.N'Doram, T.Delaine, F.Centonze, C.Sabaly, I.Niane, P.Sarr. All: Frédéric Antonetti
A disposizione: Vágner Dias, B.Traore, G.Mikautadze, M.Caillard, S.Alakouch, A.Bassi, L.Joseph, L.Gueye, M.Fofana.
Cambi: M.Fofana <-> C.Sabaly (58'), L.Joseph <-> I.Niane (71'), G.Mikautadze <-> L.Joseph (93')

Lilla: Léo Jardim, Reinildo, José Fonte (Cap.), M.Zeki Çelik, S.Botman, Renato Sanches, Y.Yazici, B.André, J.Bamba, J.David, B.Yilmaz. All: Jocelyn Gourvennec
A disposizione: C.Niasse, T.Weah, A.Jakubech, J.Pied, J.Ikoné, I.Lihadji, R.Ascone, Amadou Onana, D.Bradaric.
Cambi: J.Ikoné <-> Y.Yazici (60'), T.Weah <-> J.David (60'), I.Lihadji <-> R.Mandava (77')

Reti: 23' Botman (Lilla), 31' Centonze (Metz), 41' Udol (Metz), 52' Centonze (Metz), 81' Ikoné (Lilla), 97' Yilmaz (Lilla).
Ammonizioni: D.Bronn, J.Ikoné, B.Yilmaz
Espulsioni: Kiki Kouyate (56°), Kiki Kouyate (56°)

Stadio: Stade Saint-Symphorien
Arbitro: Eric Wattellier

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche