Nizza-Monaco 2-2

Ligue 1

Pareggio ricco di reti tra Nizza e Monaco. Lo spettacolo non è mancato nel match valevole per la sesta giornata della Ligue 1. La prima rete arriva al minuto 39 con Golovin. Il 2-2 finale si concretizza grazie an un rigore trasformato da Ben Yedder al minuto 77

Nizza e Monaco si spartiscono un punto a testa ma non si può certo dire che entrambe non abbiano provato a portare a casa l'intera posta in palio. In un match ricco di reti, per la gioia di chi ha seguito la gara nella propria interezza, le due difese hanno concesso forse un po' troppo ma, come spesso accade in questi casi, a guadagnarci è stato lo spettacolo.. Primo gol che giunge al 39' con la rete del momentaneo 1-0 firmata da Aleksandr Golovin. Le azioni da gol si susseguono con una certa continuità e non tardano ad arrivare altre segnature. Alla fine la rete di Wissam Ben Yedder al 77' su assist di Gouiri evita al Monaco di uscire dal campo con una sconfitta e fissa il risultato finale sul 2-2.

Grazie ad un gol di Aleksandr Golovin al 39°, il Monaco ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0. Nel secondo tempo il Nizza ha reagito con forza ribaltando il risultato con le reti di Andy Delort al 51° e di Hichem Boudaoui al 73° minuto. La rete di Ben Yedder al 77° ha firmato il 2-2 finale.

Molto agonismo in campo con 5 cartellini gialli in totale: di cui 3 per il Monaco e 2 per il Nizza.

Nonostante il pareggio, il Nizza ha avuto il controllo del match: ha prevalso per numero di tiri (12-8) e ha battuto più calci d'angolo (5-2). Il Monaco, invece, ha avuto un maggior possesso palla (50%).

Dante (Nizza) e Benoît Badiashile per il Monaco sono stati i migliori delle rispettive squadre nel numero di passaggi completati (67 a testa). Badiashile però ha avuto la meglio nel numero di passaggi utili effettuati nella trequarti avversaria (7 contro 4 del suo avversario).

Andy Delort è stato il giocatore che ha tirato di più per il Nizza: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Monaco è stato Aleksandr Golovin a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Nizza, il difensore Jean-Clair Todibo è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (4 sui 7 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Monaco, si è distinto il centrocampista Youssouf Fofana che, con 7 contrasti vinti, ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (58%).



Nizza: W.Benítez, J.Lotomba, M.Bard, J.Todibo, Dante (Cap.), P.Rosario, H.Boudaoui, M.Lemina, C.Stengs, A.Gouiri, K.Dolberg. All: Christophe Galtier
A disposizione: M.Schneiderlin, J.Kluivert, H.Kamara, A.Delort, M.Bulka, Khéphren Thuram, F.Daniliuc, Y.Atal, E.Guessand.
Cambi: A.Delort <-> K.Dolberg (15'), Y.Atal <-> J.Lotomba (57'), F.Daniliuc <-> C.Stengs (89'), K.Thuram-Ulien <-> P.Rosario (89')

Monaco: A.Nübel, A.Disasi, G.Maripán, B.Badiashile, A.Tchouaméni, D.Sidibé, Y.Fofana, Caio Henrique, Gelson Martins, A.Golovin, W.Ben Yedder (Cap.). All: Niko Kovac
A disposizione: Jean Lucas, E.Matazo, S.Pavlovic, R.Majecki, K.Diatta, K.Volland, M.Boadu, R.Aguilar, S.Diop.
Cambi: K.Volland <-> G.Batalha Martins (62'), S.Diop <-> A.Golovin (72'), K.Diatta <-> A.Disasi (73'), S.Pavlovic <-> G.Maripán (81')

Reti: 39' Golovin (Monaco), 51' Delort (Nizza), 73' Boudaoui (Nizza), 77' (R) Ben Yedder (Monaco).
Ammonizioni: Y.Atal, D.Costa Santos, B.Badiashile, S.Diop, D.Sidibé

Stadio: Allianz Riviera
Arbitro: François Letexier

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche