Mondiali 2018 Russia, Putin: "Finale col Giappone? Brutto scenario. E se perdiamo è un disastro"

Mondiali
putin_getty

Il presidente russo ha commentato in maniera scherzosa le dichiarazioni del primo ministro giapponese Shinzo Abe, che si è augurato una finale dei Mondiali tra le due Nazionali: "Mi sembrerebbe un brutto scenario…". Poi un elogio agli organizzatori della manifestazione: "Vincerà chi ha reso possibile questa fantastica celebrazione per la comunità mondiale"

RECORD E CURISOITA': 10 COSE DA SAPERE SUI MONDIALI

MONDIALI RUSSIA 2018, LA GUIDA AL TORNEO

Russia 2018, manca sempre meno. Soltanto poche settimane, poi i Mondiali prenderanno ufficialmente il via. Ultimi preparativi e fermento che cresce ogni giorno di più, in Russia e non solo. Tanti i Paesi in attesa dell’inizio della più importante manifestazione calcistica mondiale, tra questi anche il Giappone, inserito nel gruppo H insieme a Colombia, Polonia e Senegal. Non certamente una delle Nazionali favorite quella asiatica, ma non secondo il primo ministro giapponese Shinzo Abe, che ha dichiarato di sognare una finale tra la Nazionale del suo Paese e quella del Paese che ospita il torneo, la Russia. Ipotesi abbastanza improbabile che non ha lasciato indifferente nemmeno Vladimir Putin. Il presidente russo ha voluto rispondere in maniera simpatica al primo ministro giapponese.

Finale Russia-Giappone? Mi sembra un brutto scenario

Proprio così, la risposta simpatica di Putin non ha tardato ad arrivare: "Shinzo Abe ha detto che sogna una finale tra Giappone e Russia? Mi sembra un brutto scenario – ha detto il presidente della Russia durante il Forum Economico Internazionale che si è svolto a San Pietroburgo. E poi se dovessimo perdere sarebbe davvero un disastro".

Vinceranno gli organizzatori del Mondiale

Al momento di fare un pronostico sulla squadra che alzerà la coppa del mondo sotto il cielo di Mosca, Putin non si è esposto ma ha voluto elogiare il lavoro svolto dalla macchina organizzatrice dei Mondiali in Russia: "Chi vincerà il Mondiale 2018? Per quanto riguarda la squadra, come si dice, vincerà la più forte. Ma certamente a vincere saranno gli organizzatori – ha concluso il presidente russo - che hanno reso possibile questa celebrazione fantastica per l’intera comunità mondiale". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche