Mondiali 2018 Russia, avvocato egiziano chiede indennizzo da 1 miliardo per l'infortunio di Salah

Mondiali
salah_ramos

Si chiama Bassem Wahba, fa l'avvocato, ha dichiarato in una trasmissione tv egiziana di aver presentato una denuncia alla Fifa e aver chiesto un maxi risarcimento da 1 miliardo di euro per "danni fisici e psicologici causati da Ramos a Salah e a tutto il popolo egiziano". Nel frattempo su Change.org  una petizione contro il capitano del Real ha superato le 300mila firme

LA CRONACA DI ITALIA-ARABIA SAUDITA

MOMO: "IN RUSSIA CI SARÒ" - IL MESSAGGIO DI SERGIO RAMOS

EGITTO, LE CONDIZIONI DI SALAH: FILTRA OTTIMISMO

Salah fuori dal Mondiale sarebbe una beffa clamorosa, dopo quella già incredibile nella finale di Champions. Succede tutto al minuto numero 25: contrasto tra Ramos e l’egiziano: la spalla sinistra di Momo ha la peggio e lui deve dare forfait. Ripercussioni? Tantissime. Il capitano del Real ha fatto i migliori auguri al collega: “Torna presto, il futuro ti aspetta”. Lui ha detto che in Russia ci sarà, “e vi renderò orgogliosi”. Ma a qualcuno sembra ancora non essere passato il nervosismo per quanto accaduto. E un avvocato egiziano ha voluto firmare qualche carta per procedere legalmente contro Sergio Ramos. È così allora che Bassem Wahba ha annunciato in una trasmissione tv locale di aver presentato una denuncia alla Fifa. Risarcimento chiesto? Un miliardo di euro: “Per i danni fisici e psicologici che Ramos ha causato a Salah e a tutto il popolo egiziano”.

370mila firme su Change.org

“Sergio Ramos ha intenzionalmente ferito Momo Salah - ha detto l’avvocato Wahba - e dovrebbe essere punito per le sue azioni”. Un attacco al Real e alla Fifa, ovviamente in ottica Mondiali, che difficilmente però verrà accolto. Le sue parole sono state rilasciate durante la trasmissione egiziana Sada El-Balad, dove ha aggiunto che, in caso di esito favorevole dell’iniziativa, donerebbe i soldi dell’indennizzo al fondo statale Long Live Egypt. Nel frattempo anche su Change.org è stata lanciata una petizione per punire Sergio Ramos. Attualmente le firme sono oltre 370mila, ma in continuo aumento. “Ramos ha intenzionalmente trattenuto il braccio di Salah, causando l’infortunio e mettendo a rischio il Mondiale 2018” - sostiene l'autore della petizione Abdel-Hakeem. "Uefa e la Fifa dovrebbero prendere misure contro Ramos e giocatori simili, che invece di vincere le partite in maniera imparziale, usano trucchi e sfidano le regole del bel gioco e del fair play”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche