Mondiali 2018 Russia, Evra: "Se Cristiano Ronaldo vi invita a cena, meglio non andare"

Mondiali
Evra e Cristiano Ronaldo ai tempi dello United (Getty)

Evra svela alcuni retroscena sul portoghese, suo ex compagno di squadra allo United: "Un invito a cena da parte di Cristiano Ronaldo? Non accettate! Lui è una macchina, pensa solo ad allenarsi"

PORTOGALLO-MAROCCO LIVE

CLASSIFICA GIRONE

GIOCA AL SUPERMONDIALE!

Rifiutare un invito a cena da parte di Cristiano Ronaldo? Sì assolutamente, parola di Patrice Evra. Nel corso di un'intervista rilasciata a ITV Sport, il francese ha raccontato alcuni aneddoti relativi al fenomeno portoghese, suo ex compagno di squadra ai tempi del Manchester United. "Voglio dare un consiglio a chiunque riceva un invito a cena da parte di Cristiano Ronaldo: non ci andate per nessun motivo, non lo fate. Una volta andai a mangiare da lui dopo l'allenamento, ero stanchissimo. Mi siedo al tavolo e c'erano solo insalata e pollo. Solo acqua, niente bibite. Iniziamo a mangiare e credevo che dopo avrebbe portato altro, ma niente...", racconta Evra. Tutto qui? No. Evra prosegue nel suo racconto: "Cristiano finisce in pochissimo tempo di mangiare, si alza e comincia a giocare con un pallone. Mi dice di alzarmi e di fare qualche scambio al volo, gli chiedo se posso almeno finire di mangiare. Poi lo accontento e dopo pochi minuti mi dice di andare in piscina. A quel punto mi fa: 'Ma siamo venuti qui per mangiare o perché domani abbiamo una partita?. Ecco perché non consiglierei a nessuno di andare a cena da Cristiano: è una macchina che non vuole mai smettere di allenarsi'", racconta un divertito Evra.

Il retroscena del ping pong

L'ex terzino anche della Juventus svela poi un altro retroscena relativo sempre a Cristiano Ronaldo: "Una volta perse a ping pong contro Rio Ferdinand. Noi abbiamo iniziato ad esultare ma abbiamo notato che Cristiano era molto infastidito dalla cosa. Così mandò immediatamente il cugino a comprare un tavolo da ping pong. Si allenò per due settimane ininterrottamente, poi sfidò nuovamente Rio Ferdinand e vinse davanti a tutti. Questo è Cristiano Ronaldo e non mi sorprendo della sua voglia di continuare a vincere altri Palloni d'Oro e di conquistare il Mondiale", ha concluso Patrice Evra.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.