Svizzera Costa Rica 2-2, segnano Dzemaili e Drmic. La Nazionale di Petkovic agli ottavi sfiderà la Svezia

Gli elvetici pareggiano 2-2 contro la Costa Rica e passano il turno. Apre le marcature Dzemaili, poi il pari nella ripresa di Waston e il nuovo vantaggio all'87 firmato da Drmic. In pieno recupero uno sfortunato autogol di Sommer sul rigore sbagliato da Ruiz regala il pari alla squadra di Ramirez

SVIZZERA-COSTA RICA: STATISTICHE E RISULTATO

RIVIVI LE EMOZIONI DEL LIVEBLOG

MONDIALI, CALENDARIO E GIRONI

SVIZZERA-COSTA RICA 2-2

​31' Dzemaili S), 56' Waston (C), 88' Drmic (S), 93' aut. Sommer (C)

Svizzera (4-2-3-1): Sommer 6.5; Lichtsteiner 5.5, Schär 6, Akanji 6, Rodriguez 6; Behrami 6 (60' Zakaria 5.5), Xhaka 5.5; Shaqiri 5.5 (81’ Lang sv), Dzemaili 6.5, Embolo 6; Gavranovic 5.5 (69' Drmic 6.5). All.: Petković 5.5

Costa Rica (4-4-2): Navas 6; Waston 6.5, Gonzalez 6, Guzman 6 (91' Azofeifa sv), Acosta 5.5; Gamboa (93' Smith sv) 6.5, Borges 6.5, Oviedo 6, Ruiz 6; Campbell 6.5, Colindres 6.5 (81’ Wallace sv). All: Ramírez 6.5

1 nuovo post
LA CRONACA
- di Redazione SkySport24
95'- È FINITA!!! 2-2 tra Svizzera e Costa Rica. La squadra di Petkovic vola agli ottavi, dove affronterà la Svezia
- di Redazione SkySport24
93' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL COSTA RICA!!! Il rigore di Ruiz finisce sulla traversa, ma la sfera tocca la schiena di Sommer e finisce in rete
- di Redazione SkySport24

L'arbitro ha fischiato un fallo di Zakaria su Campbell

- di Redazione SkySport24

92' - RIGORE PER LA COSTA RICA!!!

- di Redazione SkySport24

91' - Cambio per la Costa Rica: entra Azofeifa per Guzman

- di Redazione SkySport24

90' - È fuorigioco, annullato il rigore alla Costa Rica

- di Redazione SkySport24

L'arbitro sta valutando la posizione e l'eventuale contatto tra Lang e Ruiz

- di Redazione SkySport24
89' - RIGORE PER LA COSTA RICA!!!
- di Redazione SkySport24
88' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SVIZZERA!!! Drmic col destro piazza la palla nell'angolo e regala il nuovo vantaggio alla squadra di Petkovic
- di Redazione SkySport24

84' - Ammonito anche Schar. Anche lui era diffidato e salterà la sfida contro la Svezia

- di Redazione SkySport24

81' - Sostituzione anche per Ramirez: entra Wallace ed esce Colindres

- di Redazione SkySport24

81' - Terzo e ultimo cambio per la Svizzera: dentro Lang al posto di Shaqiri

- di Redazione SkySport24

79' - Si rende nuovamente protagonista Sommer che respinge il destro di Borges

- di Redazione SkySport24

78' - PALO SVIZZERA!!! La squadra di Petkovic sfiora il nuovo vantaggio con il neo entrato Drmic che colpisce, di testa, il palo alla sinistra di Navas

- di Redazione SkySport24

77' - Buona chance per la Svizzera, ma questa volta Embolo sbaglia a fare la sponda. Sarebbe stato meglio tirare in porta di testa

- di Redazione SkySport24

75' - Nel frattempo arriva anche il giallo per Zakaria

- di Redazione SkySport24

74' - Ritmo compassato ora. La Costa Rica non ha più le forze per attaccare con continuità, mentre gli uomini di Petkovic si stanno risparmiando, accontentandosi del pareggio

- di Redazione SkySport24

70' - Corner pericoloso della Costa Rica con un'uscita poco sicura di Sommer, ma la sfera termina a lato senza fare danni agli svizzeri

- di Redazione SkySport24

69' - Secondo cambio per Petkovic che inserisce Drmic al posto di Gavranovic

- di Redazione SkySport24

Il Brasile ha raddoppiato sulla Serbia. Un risultato che tranquillizza la Svizzera

- di Redazione SkySport24

67 ' - È ancora la Costa Rica a cercare la via del gol. In grande evidenza Oviedo, ma sul suo cross non c'è nessun compagno ad approfittarne

- di Redazione SkySport24

I tifosi della Costa Rica danno spettacolo in tribuna

- di Redazione SkySport24

64' - Momento di stallo adesso nel match. La Svizzera non vuole rischiare ulteriormente

- di Redazione SkySport24

60' - Prima sostituzione per la Svizzera: out Behrami, entra Zakaria

- di Redazione SkySport24
56' - GOOOOOOOOOOOOOOOL COSTA RICA!!! Pareggio di Watson che incorna perfettamente sugli sviluppi di un calcio d'angolo
- di Redazione SkySport24

54' - La Costa Rica si riaffaccia in avanti e ci prova con Oviedo. La sua conclusione al volo col sinistro finisce ampiamente sopra la traversa di Sommer

- di Redazione SkySport24

52' - Chance per Embolo che calcia da una posizione angolata e complicata. Navas fa buona guardia e respinge con sicurezza

- di Redazione SkySport24

52' - Nulla di fatto sul calcio d'angolo

- di Redazione SkySport24

51' - Errore difensivo della Costa Rica che regala un corner

- di Redazione SkySport24

49' - Botta violentissima di Ricardo Rodriguez da circa 30 metri, sfera alta di poco

- di Redazione SkySport24

48' - Sinistro pericolosissimo dello stesso attaccante, ma svirgola la conclusione e la palla finisce a lato

- di Redazione SkySport24

47' - Campbell guadagna il primo corner del secondo tempo

- di Redazione SkySport24

46' - Al via la ripresa

- di Redazione SkySport24
45+1' - Termina 1-0 il primo tempo. Decide il gol di Dzemaili al 31' dopo una mezz'ora dominata dalla Costa Rica
45+1' - Termina 1-0 il primo tempo. Decide il gol di Dzemaili al 31' dopo una mezz'ora dominata dalla Costa Rica
- di Redazione SkySport24

45' - Un minuto di recupero concesso

- di Redazione SkySport24

45' - Chiude in attacco la Svizzera che guadagna un prezioso calcio d'angolo

- di Redazione SkySport24

42' - Contropiede pericoloso della Costa Rica, ma la palla per Borges è troppo lunga. Opportunità sprecata dai ragazzi di Ramirez

- di Redazione SkySport24

40' - Gli elvetici ci provano con uno schema da calcio d'angolo, ma Embolo non riesce a vincere il contrasto aereo e l'azione sfuma

- di Redazione SkySport24

37' - Torna a rendersi pericolosa la Costa Rica. Sulla punizione Watson non arriva per un soffio all'appuntamento con il gol

- di Redazione SkySport24

37' - Anche Lichtsteiner finisce sul taccuino dell'arbitro per un pestone. Era diffidato e salterà l'eventuale ottavo di finale

- di Redazione SkySport24

La vincitrice di questo girone affronterà agli ottavi il Messico, mentre la seconda classificata se la vedrà con la Svezia

- di Redazione SkySport24

Intanto il Brasile è passato in vantaggio. La Svizzera quindi scende in seconda posizione nel gruppo E

- di Redazione SkySport24

La Svizzera ora ha preso coraggio e sta cercando di segnare subito il raddoppio per mettere al sicuro la qualificazione

- di Redazione SkySport24

33' - Ancora Dzemaili pericoloso in un'azione simile a quella del vantaggio. Questa volta il destro del centrocampista è deviato in angolo da una scivolata del difensore

- di Redazione SkySport24

Con il pareggio momentaneo del Brasile, la Svizzera chiuderebbe il girone da prima classificata

- di Redazione SkySport24
31' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SVIZZERA!!! A sorpresa la Nazionale di Petkovic passa in vantaggio con Dzemaili che raccoglie una palla vagante in area e spara alle spalle di Keylor Navas
- di Redazione SkySport24

29' - Ammonito anche Campbell per una gomitata ai danni di Akanji

- di Redazione SkySport24

27' - La Svizzera prova a rallentare il ritmo e portare la gara sui binari preferiti da Petkovic

- di Redazione SkySport24

24' - Altro rischio per gli uomini di Petkovic. Xhaka perde palla e dà il via al contropiede, con Colindres murato da Akanji in angolo

- di Redazione SkySport24

La Svizzera non riesce a cambiare passo e continua a rischiare tantissimo

- di Redazione SkySport24

19' - Altro tentativo della Costarica, ancora Sommer bravissimo a respingere il mancino di Ruiz

- di Redazione SkySport24

17' - Arriva anche il primo tiro per gli elvetici. Ci prova Gavranovic da fuori, palla a lato dello specchio di circa un metro

- di Redazione SkySport24

16' - Sembra essersi leggermente attenuata la pressione messa in mostra dai costaricani nel primo quarto d'ora

- di Redazione SkySport24

Ramirez ha invece optato per un 4-4-2 per cercare di uscire con onore dalla competizione

- di Redazione SkySport24

Quest'oggi Petkovic ha scelto Gavranovic come punta, con un giocatore molto offensivo come Embolo nel trio alle spalle

- di Redazione SkySport24

Ricordiamo che agli svizzeri basta un pari per qualificarsi, mentre la Costa Rica è già fuori dai giochi

- di Redazione SkySport24

12' - Arriva intanto il primo giallo del match per Gamboa, autore di un fallo in ritardo

- di Redazione SkySport24

10' TRAVERSA COSTA RICA!!! Ancora un legno clamoroso per i ragazzi di Ramirez. Destro dal limite di Colindres che supera Sommer ma si schianta sulla traversa

- di Redazione SkySport24

7' - Ancora Costa Rica molto pericolosa. Questa volta ci prova Colindres con una botta mancina dai 20 metri, palla alta di poco

- di Redazione SkySport24
6' - PALO COSTA RICA!!! Clamorosa doppia chance per gli uomini di Ramirez. Prima Campbell, dopo una sontuosa giocata, tira col mancino a giro e chiama Sommer al grande intervento in tuffo. L'azione prosegue e arriva il colpo di testa di Borges, con ancora il portiere svizzero strepitosa a deviare la sfera sul palo
- di Redazione SkySport24

5' - Tocco sospetto con la mano di Ricardo Rodriguez in area di rigore

- di Redazione SkySport24

4' - Bella giocata dell'ex Inter che fa un tunnel ai danni dell'avversario e scarica per l'inserimento di Xhaka, frenato dalla difesa costaricana

- di Redazione SkySport24

2' - Cross teso di Shaqiri direttamente da calcio di punizione, ma nessuno riesce a intervenire e correggere verso la porta

- di Redazione SkySport24

1' - È cominciata la sfida

- di Redazione SkySport24

Tutto pronto per Svizzera-Costa Rica

- di Redazione SkySport24

Missione compiuta per la Svizzera che pareggia contro la Costa Rica e stacca il pass per gli ottavi, dove affronterà la Svezia. Gli elvetici non brillano particolarmente, ma dopo tanta sofferenza riescono a sbloccare il punteggio con il gol di Dzemaili al 31’. Il vantaggio sembra cambiare i temi dell’incontro, ma in avvio di ripresa i ragazzi di Ramirez si rifanno sotto e trovano il meritato pari grazie al colpo di testa di Waston. Dopo una mezz’ora di noia e di risparmio energie in vista del prossimo turno, la squadra di Petkovic passa di nuovo grazie al neo entrato Drmic. Sembra il gol della definitiva vittoria, ma in pieno recupero un gollonzo di Sommer nella sua porta chiude la sfida in pareggio. La Costa Rica chiude il torneo a testa alta e con un punto, mentre la Svizzera finisce il girone al secondo posto con 5 punti, a -2 dal Brasile, uscito vincitore contro la Serbia.

Parte benissimo la Costa Rica che già al 6’ mette i brividi alla selezione elvetica. Sommer compie la prima grande parata di serata sul mancino velenoso di Campbell, bravissimo a smarcarsi dal suo avversario. Sul proseguire dell’azione arriva poi il colpo di testa di Borges, deviato sul palo da un altro miracolo del portiere svizzero. Passano quattro giri di orologio e un altro legno salva la squadra di Petkovic. La sfortuna colpisce in questo caso Colindres che tenta di colpire con un destro dal limite dell’area, ma la sfera si stampa sulla traversa. L’attaccante resta uno dei più pericolosi e chiama di nuovo Sommer al grande intervento. La Costa Rica domina, ma a segnare è la Svizzera poco dopo la mezz’ora. Embolo effettua una sponda aerea perfetta per l’accorrente Dzemaili che raccoglie la palla vagante in area e spara un missile alle spalle di Keylor Navas. Il centrocampista si fa ingolosire e ci riprova subito dopo, ma questa volta il suo tiro viene sventato in angolo. Lichtsteiner continua invece a mostrare nervosismo e dopo un pestone riceve un cartellino giallo che lo costringerà a saltare gli ottavi. La Costa Rica esce dagli spogliatoi vogliosa di abbandonare il torneo con un risultato positivo e dopo 11 giri di orologio trova il meritato pareggio. È Waston a siglarlo, con un salto in cielo per sovrastare Akanji e incornare la sfera nell’angolo. La Nazionale centroamericana non si ferma lì e continua ad attaccare per provare la rimonta, ma le forze cominciano a venir meno. Dall’altra parte invece la Svizzera, informata anche del doppio vantaggio del Brasile sulla Serbia, si rilassa e pensa solo a contenere, lasciando passare il tempo. La sciocchezza la commette poi Schar, anche lui ammonito e costretto a saltare il match contro la Svezia perché diffidato. Nel finale la gara si riaccende. Drmic, appena entrato, colpisce un palo di testa, ma qualche minuto dopo piazza la palla nell’angolo, spiazzando Navas e regalando il nuovo vantaggio ai suoi. La squadra di Ramirez non demorde e in pieno recupero trova il pari su rigore per un contatto tra Zakaria e Campbell, dopo averne concesso e poi annullato un altro pochissimi secondi prima. Ruiz dal dischetto prende la traversa, ma sul rimpallo la sfera finisce sulla schiena di Sommer e poi in rete per il definitivo 2-2.

STATISTICHE & CURIOSITÀ

Svizzera e Costa Rica si sfideranno per la terza volta, ma questo sarà il loro primo confronto in un grande torneo internazionale – una vittoria per parte nei due precedenti. La Svizzera è imbattuta da tre partite ai Mondiali contro squadre della confederazione della CONCACAF (2V, 2N) – ha vinto la più recente contro l’Honduras nella Coppa del Mondo 2014 per 3-0. La Costa Rica non vince da quattro sfide ai Mondiali contro formazioni europee (3N, 1P) e ha segnato solo una rete nel parziale. La squadra costaricana non ha ottenuto alcun successo nelle ultime cinque partite ai Mondiali (3N, 2P), rimanendo a secco di gol in quattro di queste gare. La Costa Rica è già stata eliminata nella fase a gironi di questo Mondiale dopo due sconfitte di fila. Nel 2014 i costaricani vinsero i primi due match e ottennero così la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. Una sconfitta per la Costa Rica significherebbe finire il girone con zero punti – solo ai Mondiali del 2006 i costaricani non ottennero nemmeno un punto nel torneo. La Svizzera ha subito gol in ciascuna delle ultime tre gare ai Mondiali, prima di questa striscia la squadra europea aveva incassato gol solo in tre delle precedenti 10 partite. Xherdan Shaqiri ha partecipato attivamente a cinque delle ultime sei reti della Svizzera ai Mondiali (quattro gol ed un assist). Solo Josef Hügi (sei reti) ha segnato più gol di Xherdan Shaqiri (quattro, alla pari di Robert Ballamann e Andre Abegglen) per la Svizzera ai Mondiali. Contro la Serbia, Stephan Lichtsteiner ha disputato la sua nona partita ai Mondiali – record di presenze per un giocatore svizzero nella storia della competizione.

I più letti