user
27 giugno 2018

Inghilterra Belgio 0-1: decide un gol di Januzaj. La squadra di Martinez prima, secondo Southgate

print-icon

Un gran gol di Januzaj regala al Belgio il primo posto nel gruppo G a punteggio pieno. La squadra del Ct Martinez negli ottavi sfiderà il Giappone, l'Inghilterra invece troverà la Colombia

 

TABELLONE MONDIALE, GLI ACCOPPIAMENTI DEGLI OTTAVI DI FINALE

RISULTATO E STATISTICHE

LE CLASSIFICHE DEI GIRONI

Inghilterra-Belgio 0-1

50' Januzaj (B)

INGHILTERRA (3-5-2): Pickford 5.5; Cahill 6.5, Stones 6 (46' Maguire 6), Jones 6; Alexander-Arnold 5.5 (78' Welbeck 6.5), Delph 6, Dier 5.5, Loftus-Cheek 6, Rose 6; Rashford 6, Vardy 5.

BELGIO (3-4-2-1): Courtois 6.5 ; Vermaelen 6(74' Kompany s.v.), Boyata 6.5, Dendoncker 6; Chadli 6.5, Dembelé 6, Fellaini 7, T. Hazard 6; Januzaj 7.5 (86' Mertens s.v.), Tielemans 6; Batshuayi 5.5.

Ammoniti: Tielemans (B), Dendoncker (B)

Un gol di Januzaj nel secondo tempo regala al Belgio la vittoria contro l'Inghilterra e il primo posto nel gruppo G. La squadra del Ct Martinez negli ottavi di finale se la vedrà contro il Giappone, mentre quella di Southgate sfiderà la Colombia. I due allenatori hanno fatto ricorso a un uso massiccio del turnover, con ben 17 giocatori su 22 diversi rispetto alle sfide della seconda giornata. Nel primo tempo l'occasione principale per il Belgio, con Cahill bravo a respingere sulla linea una conclusione di Batsuhay. Nella ripresa partono forte i Diavoli Rossi, che trovano la rete che sblocca il match con Januzaj. Poi l'Inghilterra prova a reagire, ma Rashford spreca davanti a Courtois. I Leoni ci provano ancora ma non riescono a sfondare il muro del Belgio, che nel finale sfiora anche il raddoppio prima con Mertens e poi con Fellaini.

 

28 giu
21:53
TERMINA INGHILTERRA-BELGIO: DECIDE GOL DI JANUZAJ. PRIMO POSTO PER IL BELGIO CHE NEGLI OTTAVI SFIDERA' IL GIAPPONE, INGLESI CONTRO LA COLOMBIA
28 giu
21:47

L'arbitro concede tre minuti di recupero

28 giu
21:45

89'- Gran destro di Mertens dalla distanza. Tiro forte e centrale, che viene respinto da Pickford

28 giu
21:43

86'- Standing ovation per l'autore del gol Januzaj, che viene sostituito da Mertens

28 giu
21:40

83'- Fellaini salva il Belgio: respinge un tiro di Welbeck che stava per sorprendere Courtois

28 giu
21:38

81'- Tentativo di Rashford su calcio di punizione: la sua conclusione è alta sopra la traversa

28 giu
21:37

78'- Welbeck al posto di Alexander-Arnold nell'Inghilterra

28 giu
21:31

74'- Kompany al posto di Vermaelen nel Belgio

28 giu
21:26

69' - L'Inghilterra tiene palla nella propria metà campo, i ritmi non sono proprio elevatissimi

28 giu
21:23

66' - Incredibile occasione sprecata da Rashford: l'attaccante del Manchetser, a tu per tu con Courtois, si fa parare la conclusione dal portiere del Chelsea che riesce a deviare in angolo con la punta della mano sinistra

28 giu
21:22
28 giu
21:21

65' - Il Belgio mantiene il predominio territoriale, ma all'Inghilterra sembra andar bene così

28 giu
21:21
L'esultanza del centrocampista belga dopo il gol del vantaggio
28 giu
21:18

60' - Loftus-Cheek va sul fondo e prova a metterla in mezzo, ma Courtois è attento e non si fa sorprendere

28 giu
21:08
51'- BELGIO IN VANTAGGIO CON JANUZAJ: SINISTRO A GIRO CHE SORPRENDE PICKFORD
28 giu
21:05

48'- Prima occasione del secondo tempo sul destro di Rashford, ma la sua conclusione termina a lato

28 giu
20:45
TERMINA IL PRIMO TEMPO: 0-0 TRA INGHILTERRA E BELGIO
28 giu
20:44

38'- Hazard ci prova con un tiro da fuori area, ma la sua conclusione è imprecisa

28 giu
20:34

33'- Giallo anche per Dendoncker del Belgio. La squadra del Ct Martinez ha ora un punteggio di -5 nella classifica fair play, mentre l'Inghilterra resta a -2

28 giu
20:30

27'- Fellaini prova a sorprendere Pickford con un destro potente e preciso, ma Alexander-Arnold respinge in scivolata nonostante il portiere inglese fosse sulla traiettoria

28 giu
20:23
Witsel, Hazard, Lukaku e De Bruyne ridono in panchina
 
28 giu
20:21

20'- Giallo per Tielemans. Quarta ammonizione per il Belgio nella fase a gironi. Gli inglesi sono ancora fermi a due. Al momento quindi Inghilterra prima nel girone

28 giu
20:16

14'- Cross dalla destra di Alexander-Arnold per Vardy, che colpisce di testa senza trovare la porta

28 giu
20:13

10'- Belgio vicinissimo al gol del vantaggio con una sponda di Fellaini per Batshuayi, che tocca il pallone a due passi dalla porta. Pickford si lascia sfuggire la sfera, ma Cahill sulla linea di porta riesce a spazzare via

28 giu
20:07

6'- Tielemans ci prova con una botta di destro da fuori area, sulla quale Pickford però non si fa sorprendere

28 giu
20:03
2'- Occasione Inghilterra con Vardy che prova a servire Rashford in area di rigore, ma Courtois di piede anticipa l'attaccante del Manchester United

 

28 giu
20:00

Inghilterra e Belgio pronte alla sfida conclusiva del gruppo G. Ampio turnover per Southgate e Martinez che cambiano ben 17 giocatori su 22 rispetto alle partite della seconda giornata

28 giu
19:55

Le squadre entrano in campo nella Kaliningrad Arena: tra poco gli inni nazionali

28 giu
19:48
Tifosi inglesi baciano la coppa prima della sfida contro il Belgio
28 giu
19:33

In caso di pareggio tra Inghilterra e Belgio saranno decisivi i cartellini per stabilire chi passerà il turno come prima del girone. Al momento gli inglesi hanno ricevuto due ammonizioni, i belgi invece tre

28 giu
19:07

Ecco le formazioni ufficiali di Inghilterra e Belgio per l'ultima sfida del gruppo G

INGHILTERRA (3-5-2): Pickford; Cahill, Stones, Jones; Alexander-Arnold, Delph, Dier, Loftus-Cheek, Rose; Rashford, Vardy.

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Vermaelen, Boyata, Dendoncker; Chadli, Dembelé, Fellaini, T. Hazard; Tielemans, Januzaj; Batshuayi.

Statistiche e curiosità

Questa sarà la terza volta che Inghilterra e Belgio si sfidano ai Mondiali. Gli inglesi sono ancora imbattuti: pareggio per 4-4 nel 1954 e vittoria per 1-0 al secondo turno nel 1990, grazie a un tiro al volo di David Platt. Il Belgio ha battuto l’Inghilterra soltanto una volta in 21 precedenti (5N, 15P), un 3-2 che risale al maggio 1936. L’Inghilterra è imbattuta da 11 gare contro il Belgio (7V, 4N). Successo per i Tre Leoni nella più recente, l’amichevole del giugno 2012, decisa dal primo gol di Danny Welbeck con la maglia della Nazionale (1-0). Il Belgio ha vinto le ultime due gare ai Mondiali con tre gol di scarto: mai nessuna squadra nella storia della competizione ne ha vinte tre di fila con questo margine (o superiore). L'Inghilterra ha già segnato otto gol in questo Mondiale, pareggiando il bottino del 1954 e del 1990. L’unica volta in cui ha realizzato più reti in una singola edizione della Coppa del Mondo è stato nel 1966 (11 in quell’occasione). Solo nel 1982 l’Inghilterra ha ottenuto il successo in tutte e tre le gare del girone ai Mondiali. L’inglese Harry Kane è già a quota cinque gol nella fase a gironi di questi Mondiali. L’ultimo giocatore ad averne segnati di più nella prima fase di una singola Coppa del Mondo è Oleg Salenko, che con la Russia ne realizzò sei nel 1994. Il belga Romelu Lukaku ha già affrontato tre volte il portiere inglese Jordan Pickford (sempre in Premier League), rifilandogli cinque gol, inclusa una tripletta nel settembre 2016 per l’Everton contro il Sunderland. L’unico giocatore che ha segnato più reti a Pickford in Premier League è Harry Kane (sei). Con Roberto Martinez in panchina, Romelu Lukaku ha segnato 23 gol in 20 presenze con la maglia del Belgio. In questo Mondiale l’attaccante belga ha realizzato quattro reti con quattro tiri nello specchio. Harry Kane ha trovato il gol in tutte le sue ultime cinque presenze con l’Inghilterra. L’ultimo giocatore ad aver segnato in sei match consecutivi per i Tre Leoni è stato Tommy Lawton nel 1939

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi