Mondiale Under 20, gli Usa battono il Qatar con il gol di Weah Jr. VIDEO

Mondiali

Un gran gol ha deciso la partita tra gli Usa e il Qatar, nel Gruppo D del Mondiale Under 20: a segnare è stato al 76' il figlio dell'ex milanista e oggi presidente della Liberia, George Weah

ITALIA-POLONIA LIVE

IL CALENDARIO DEL MONDIALE UNDER 20

MONDIALE U20, TUTTI I VIDEO

Sulle orme del padre: decisivo. Timothy Weah, figlio di George, trascina gli USA alla fase successiva ai Mondiali Under 20: suo il gol nel match contro il Qatar, che sblocca il risultato e qualifica la nazionale a stelle e strisce, che chiude seconda nel gruppo D dietro all'Ucraina e davanti a Nigeria e Qatar. Un gran gol, dopo una giocata sublime all'interno dell'area e una conclusione che non lascia scampo al portiere avversario. Figlio di un'icona del calcio africano, diventata col tempo icona anche politica - George è l'attuale presidente della Liberia - Timothy è nato nel 2000 a New York e fin dalle nazionali giovanili ha sempre indossato la maglia degli USA: fino all'esordio in nazionale maggiore, il 27 marzo 2018: il primo giocatore nato negli anni 2000 a giocare in nazionale USA. E - dallo scorso 29 maggio - il terzo più giovane marcatore della nazionale statunitense dopo il gol in amichevole alla Bolivia.

Dal PSG al Celtic

A livello di club, il cartellino di Timothy appartiene al Paris Saint-Germain, con cui ha esordito in prima squadra nel marzo 2018; qualche mese dopo, ad agosto, anche il gol nella vittoria in Supercoppa contro il Monaco. Lo scorso gennaio è passato in prestito al Celtic, per crescere e maturare: ma il PSG punta su di lui e dopo averlo fatto con il padre, aspetta Weah Jr.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.