Italia-Irlanda del Nord 2-0: gol di Berardi e Immobile

qual. mondiali

Esordio con vittoria per gli Azzurri nelle qualificazioni Mondiali. Al Tardini finisce 2-0 contro l’Irlanda del Nord: vantaggio prima del quarto d’ora di Berardi, al 38’ arriva il raddoppio di Immobile che torna al gol in Nazionale dopo quasi un anno e mezzo. L’Italia cala nella ripresa ma tiene la porta inviolata grazie a Donnarumma. Per Mancini è il 23° risultato utile di fila

ITALIA-IRLANDA DEL NORD 2-0

14' Berardi, 38' Immobile
 

Buona la prima. L’Italia comincia il suo girone di qualificazione a Qatar 2022 con tre punti e prosegue la sua straordinaria striscia di risultati utili consecutivi, ora arrivata a 23. Gli azzurri battono 2-0 l’Irlanda del Nord al Tardini. Il vantaggio lo sigla Berardi e mette in discesa l’incontro, poi ci pensa Immobile a mettere in ghiaccio il risultato prima dell’intervallo. L’attaccante della Lazio ritrova il gol in Nazionale dopo quasi un anno e mezzo (doppietta contro l’Armenia il 18 novembre 2019). La seconda frazione di gioco offre una bella reazione dei nordirlandesi di Baraclough che mette in risalto anche la prestazione di Donnarumma, decisivo nel tenere la porta inviolata e difendere il primo successo nel gruppo C.

Sblocca Berardi, Immobile torna al gol in azzurro

Mancini sceglie Locatelli come regista e Pellegrini viene preferito a Barella, con Verratti a completare il centrocampo. Al centro dell'attacco c'è Immobile, ai lati Berardi e Insigne. Baraclough opta per la difesa a 4: Davis gioca leggermente più avanzato rispetto ai tre di centrocampo, in avanti ci sono Whyte e Magennis. Avvio in sordina degli azzurri, dopo aver sprecato un contropiede, grazie anche al convincente atteggiamento dei nordirlandesi. Dopo dieci giri di orologio, però, la difesa ospite effettua la prima sbavatura e si fa trovare scoperta sul lancio di Florenzi per Immobile che, dopo un ottimo stop, strozza la conclusione davanti al portiere. Prima del quarto d’ora è ancora il terzino del Psg a ispirare, questa volta per Berardi, che si accentra e non perdona più, sbloccando il risultato con un mancino sul primo palo. A questo punto l’Italia si accende e va subito vicina al raddoppio con un altro taglio di Immobile, bravo nell’impatto al volo e murato in uscita da Peacock-Farrell. Poco dopo tocca a Emerson spaventare gli avversari, con un colpo di testa a lato, prima dei tentativi dalla distanza di Insigne e Florenzi. La Nazionale di Mancini gestisce il vantaggio senza alzare più di tanto il ritmo e in chiusura di primo tempo, in ripartenza, trova il raddoppio. Fuga di Immobile e conclusione secca col mancino che, al terzo tentativo, punisce il portiere, bucato sul suo palo.

La selezione di Baraclough comincia con intraprendenza anche la ripresa, costruendo dopo pochi secondi la prima occasione sull’asse Magennis-Whyte, con il tiro al volo di quest’ultimo che termina sull’esterno della rete. La difesa, tuttavia, continua a concedere troppo spazio agli azzurri e offre un’altra opportunità a Immobile, impreciso di testa al limite dell’area piccola. L’Italia sbaglia a rilassarsi troppo e rischia di pagarlo caro. Troppo corto il passaggio di Locatelli per Donnarumma che, col piede, si oppone all’intermezzo di Whyte. Poi, sul proseguire dell’azione, il portiere respinge anche il tiro al volo di Smith. Gli azzurri tornano a pungere con l'azione personale di Insigne, bravo nel controllo e poi protagonista del classico movimento a rientrare per il destro a giro che non ha fortuna. L’Irlanda del Nord non molla e chiama ancora in causa Donnarumma, poi i vari cambi contribuiscono a portare l’incontro fino al 90’ senza ulteriori pericoli, se non la conclusione alta di McNair dall’altezza del dischetto. Immobile e Spinazzola mancano il colpo del ko, il triplice fischio sancisce definitivamente i tre punti per la Nazionale di Mancini. Domenica la sfida alla Bulgaria.

TABELLINO

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson (75' Spinazzola); Pellegrini (64' Barella), Locatelli (84' Pessina), Verratti; Berardi (75' Chiesa), Immobile, Insigne (84' Grifo). Ct. Mancini
 

IRLANDA DEL NORD (4-3-1-2): Peacock-Farrell; Smith, Evans J., Cathcart, Dallas; Evans C. (46' Saville), McNair, McCann (78' Thompson); Davis; Whyte (64' Lavery), Magennis (78' Lafferty). Ct. Baraclough

Ammoniti: Saville, Thompson

1 nuovo post
FINISCE QUI! ITALIA-IRLANDA DEL NORD 2-0!
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
93' - Giallo anche per Thompson in chiusura di partita
- di fabrizio.moretto.1992
91' - Spinazzola vicino al gol! Conclusione ravvicinata dell'esterno che non trova la porta
- di fabrizio.moretto.1992
90' - Tre minuti di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
89' - Immobile pericoloso! Spinazzola rientra al centro e premia il taglio dell'attaccante che si allarga per superare il portiere e calcia sull'esterno della rete
- di fabrizio.moretto.1992
87' - Altra palla velenosa persa dagli azzurri sulla propria trequarti, l'Irlanda del Nord recupera in area e trova l'appoggio al centro per McNair che spara alto a botta sicura
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
84' - Ultime mosse dalla panchina per Mancini: dentro PessinaGrifo al posto rispettivamente di Locatelli e Insigne
- di fabrizio.moretto.1992
81' - Italia che dà la sensazione di essere a corto di fiato in questi ultimi minuti
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
78' - Due sostituzioni anche per Baraclough che toglie McCann e Magennis per far posto a Thompson e Lafferty
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
75' - Doppio cambio per Mancini: fuori Emerson e Berardi, entrano Spinazzola Chiesa
- di fabrizio.moretto.1992
71' - Altra palla insidiosa dalla sinistra che arriva in area piccola e viene smanacciata via da Donnarumma
- di fabrizio.moretto.1992
68' - Torna a pungere l'Italia con l'azione personale di Insigne (dopo un ottimo spunto di Immobile), bravo nel controllo e poi protagonista del classico movimento a rientrare per il destro a giro che, in questo caso, non inquadra la porta
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
64' - Sostituzione anche per Baraclough: esce Whyte per far posto a Lavery
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
64' - Ecco il primo cambio di Mancini: dentro Barella per Pellegrini
- di fabrizio.moretto.1992
62' - Potenziale opportunità per gli azzurri, ma il lancio di Insigne sul lato opposto è leggermente troppo profondo: Peacock-Farrell fa sua la sfera in uscita
- di fabrizio.moretto.1992
59' - Azzurri in difficoltà adesso, Mancini chiama il primo cambio: si prepara ad entrare Barella
- di fabrizio.moretto.1992
56' - Doppia occasione per l'Irlanda del Nord! Nasce tutto da una palla corta di Locatelli per Donnarumma che, col piede, mura il tentativo ravvicinato di Whyte. L'azione prosegue col cross a rientrare per l'inserimento di Smith: conclusione al volo, respinta ancora dal portiere degli azzurri
- di fabrizio.moretto.1992
53' - Ritmo leggermente più alto in questo avvio di secondo tempo: l'Irlanda del Nord più coraggiosa per tentare di rientrare in partita
- di fabrizio.moretto.1992
50' - Immobile a un passo dalla doppietta! Colpo di testa da posizione ravvicinata dell'attaccante che non inquadra lo specchio
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
48' - Braccio largo di Saville su Florenzi: il neo-entrato diventa il primo ammonito del match
- di fabrizio.moretto.1992

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport