Andorra-Inghilterra, squadra arbitrale tutta al femminile nelle Qualificazioni Mondiali

qatar 2022

Il match tra Andorra ed Inghilterra, valido per le qualificazioni mondiali a Qatar 2022, sarà diretto da una terna arbitrale tutta al femminile (e tutta ucraina): Kateryna Monzul (arbitro), Maryna Striletska (assistente) e Svitlana Grushko (assistente). Una quarta donna, Stephanie Frappart, è designata per la Var. Non è il primo caso, esistono altri precedenti di pacchetti arbitrali al femminile in partite internazionali

Sabato 9 ottobre 2021 la Nazionale di Andorra ospiterà l’Inghilterra in una gara valida per le qualificazioni ai Mondiali 2022 in Qatar. Oltre alle notizie sulle probabili formazioni delle due squadre, questa volta al centro dell’attenzione c’è anche la scelta della terna arbitrale che dirigerà il match, dato che sarà tutta al femminile: l’arbitro è infatti l’ucraina Kateryna Monzul, insieme alle due assistenti Maryna Striletska e Svitlana Grushko (anche loro ucraine). Oltre a loro da segnalare anche la presenza di una quarta donna, Stephanie Frappart, designata per la Var (la Frappart è famosa per essere diventata la prima donna arbitro in Champions League e agli Europei). Due uomini completano il pacchetto arbitrale: il quarto ufficiale Denys Shurman e l'assistente Var, Viktor Matyash.

I precedenti con terne al femminile

tecnologia

Come funziona la Centrale Var unica di Lissone

Non è la prima volta che un terzetto tutto femminile dirige un match internazionale. Era già capitano il 14 novembre 2020, nella partita di Nations League tra San Marino e Gibilterra, diretto anche in quel caso da Kateryna Monzul insieme alle due assistenti Oleksandra Ardasheva e Maryna Striletska. In quell’occasione anche il quarto ufficiale era una donna, l’arbitro Anastasiya Romanyuk. Un altro precedente risale al 5 settembre 2021, con la terna compota da Kateryna Monzul, Maryna Striletska e Svitlana Grushko (la stessa che dirigerà Andorra-Inghilterra) che ha diretto il match di qualificazioni mondiali tra Romania Liechtenstein.

La terna arbitrale al femminile composta da terna compota da Kateryna Monzul (arbitro), Maryna Striletska (assistente) e Svitlana Grushko (assistente) - ©Getty

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche