Koulibaly: "Favorevole al Mondiale ogni due anni. Sarebbe un'opportunità per le africane"

Mondiali
©Getty

Il difensore e capitano del Senegal ha espresso il suo punto di vista al termine della gara vinta 4-1 con la Namibia: "Sarebbe un'opportunità per le squadre africane e ridurrebbe in maniera consistente il numero delle amichevoli da disputare"

QUALIFICAZIONI MONDIALI LIVE

La proposta di disputare un Mondiale ogni due anni sta facendo parecchio discutere nelle ultime settimane e ha trovato dei pareri discordanti: c'è chi come la FIFA vorrebbe attuare questa rivoluzione nel mondo del calcio e chi come il presidente della FIGC Gabriele Gravina si è espresso in modo contrario a questa novità. Anche tra i calciatori ci sono pareri discordanti, ma Kalidou Koulibaly ha le idee ben chiare a riguardo: "Secondo il mio punto di vista questa rivoluzione potrebbe essere positiva per le squadre africane - ha dichiarato il difensore e capitano del Senegal al termine della gara vinta con la Namibia. Cinque nazionali ai mondiali non bastano, l'Africa merita di essere rappresentata in maniera più massiccia".

Koulibaly: "Giocare ogni 2 anni vorrebbe dire disputare meno gare"

leggi anche

Osimhen trascina la Nigeria: 8° gol in nazionale

Disputare un Mondiale ogni due anni significherebbe anche ridurre in maniera considerevole il numero delle amichevoli che le nazionali devono giocare: "Stavamo già giocando troppe partite e l'idea di giocare una competizione così importante ogni due anni significherebbe per noi calciatori dover disputare meno gare". In chiusura il difensore del Napoli suggerisce anche da chi deve essere approvata o meno questa proposta: "Bisognerebbe chiedere ai miei colleghi e agli allenatori se sono favorevoli o meno, non ai presidenti della Federazione".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche