Congo-Benin, Cuper rischia sconfitta a tavolino e qualificazione ai Mondiali

Mondiali
©Getty
hector_cuper_getty

Il Congo accede ai playoff per i Mondiali 2022 grazie al 2-0 al Benin ma l’ex tecnico dell’Inter effettua una sostituzione in più rispetto agli slot consentiti e ora rischia il ko a tavolino e l'addio al pass per gli spareggi: gli avversari hanno presentato ricorso

Il suo Congo ha regolato per 2-0 il Benin, vincendo il girone e conquistando la qualificazione per gli spareggi ai Mondiali ma un errore commesso da Hector Cuper rischia di compromettere tutto. L'ex allenatore di Inter e Valencia ha infatti effettuato l'ultima sostituzione, con il risultato già acquisito, all'89': prima di quel cambio, però, aveva già utilizzato i tre slot differenti a disposizione previsti dal regolamento (escluso l'intervallo) e ora la sua nazionale rischia una sconfitta a tavolino.

Il Benin presenta ricorso

leggi anche

Caos sostituzioni: Roma-Spezia 0-3 a tavolino

La giornata di festa per la Repubblica Democratica del Congo, che grazie alla vittoria sul Benin aveva strappato il pass per i playoff, rischia così di trasformarsi in un incubo. Il tutto nasce da una distrazione di Cuper: come dimostrano le immagini rapidamente circolate anche sul web, contro il Benin il suo Congo ha cambiato 4 giocatori in altrettanti slot differenti: 62′, 76′, 83′ e 89′. L'ultima sostituzione potrebbe risultare decisiva in negativo. Il Benin ha infatti presentato ricorso e la Repubblica Democratica del Congo rischia l'addio al biglietto per i playoff. In caso di accoglimento del ricorso e conseguente sconfitta a tavolino, infatti, sarebbe proprio il Benin a passare in vetta al raggruppamento e proseguire il proprio percorso negli spareggi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche