user
04 ottobre 2018

Inghilterra, Sancho convocato da Southgate: è il primo classe 2000 dei Tre Leoni

print-icon

Annunciato il rinnovo fino al 2022, il Ct Southgate ha diramato le convocazioni per i prossimi impegni in Nations League contro Croazia e Spagna. Il primo millennial chiamato nella Nazionale inglese è l'esterno del Borussia Dormund, 18enne già protagonista in Champions. Fiducia anche per Mason Mount, gioiellino del Derby County di proprietà del Chelsea

CR7, NIENTE NAZIONALE PER TUTTO IL 2018

CHAMPIONS, IL MEGLIO DELLA SERATA IN 10 VIDEO

Spazio alle nuove generazioni nell’Inghilterra di Southgate. Annunciata l’estensione del contratto da commissario tecnico, incarico iniziato nel 2016 e prolungato fino al 2022, il selezionatore dei Tre Leoni ha riservato sorprese nelle convocazioni verso i prossimi impegni in Nations League contro Croazia (12 ottobre a Fiume) e Spagna (15 ottobre a Siviglia).Sconfitto a Wembley in rimonta dalla Roja al battesimo nella nuova competizione, il Ct inglese ha chiamato 25 giocatori tra i quali spicca il nome di Jadon Sancho. Esterno offensivo di origini trinidadiane, cresciuto tra Watford e Manchester City prima di trasferirsi nel 2017 in Germania per 8 milioni di euro, Sancho diventa così il primo calciatore nato nel 2000 a guadagnarsi la fiducia nella Nazionale maggiore dell'Inghilterra.

Merito della ribalta ottenuta nel Borussia Dortmund, club che lo acquistò per rimpiazzare Dembélé destinato al Barcellona e che coccola il suo talento nelle notti di Champions. Fondamentale l’avvento di Favre in panchina, allenatore che grazie agli assist e alle accelerazioni del 18enne londinese si è imposto 3-0 nell’ultimo match di Champions contro il Monaco. Già campione del mondo con l’Inghilterra nel 2017, Sancho ha accumulato in stagione un gol e ben 8 passaggi vincenti tra tutte le competizioni, lui che schierato sulla fascia sta facendo sfracelli in Germania e in Europa. Ecco quindi il primo millennial nella storia dei Tre Leoni, convocazione inattesa come quella di Mason Mount: un anno in più rispetto a Sancho per il 19enne centrocampista del Derby County allenato da Frank Lampard, formazione iscritta alla Championship (Serie B inglese) dove si è già ritagliato 5 reti in stagione. Cartellino stimato sui 4 milioni di euro per Mount, talento di proprietà del Chelsea che aveva già convinto nel prestito olandese al Vitesse. Prima di guadagnarsi il ritorno in pianta stabile ai Blues di Sarri, anche il baby Mount s’iscrive alla nuova Inghilterra votata al futuro.

NATIONS LEAGUE, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi