Inghilterra, Dele Alli è una furia: l’hotel gli nega la suite extralusso da 3mila sterline a notte

Nations League

“Agitato e brillo” secondo il Sun. Alli litiga e protesta con lo staff dell’hotel a 5 stelle di Londra per una camera extralusso richiesta ma non concessa. Il video amatoriale virale sui social

L’INGHILTERRA CELEBRA IL 4° POSTO, SFOTTÒ SCOZZESI

ALLI, OSSESSIONE FORTNITE: E LA FIDANZATA…

Beccato in piena notte a litigare col lo staff dell’hotel a cinque stelle per un rifiuto. Le immagini sono quelle amatoriali riprese da un altro cliente dell’albergo, e che immortalano Dele Alli, accompagnato da un più mite Ross Barkley, litigare nella hall del The May Fair Hotel di Londra per una suite all’attico da 3mila sterline a notte. Il centrocampista del Tottenham gesticola e alza la voce, mentre chi lo riprende è piuttosto diretto nei suoi commenti: “Guardateli, Ross Barkley e Dele Alli: assolutamente imbarazzanti. Questi sono giocatori della nazionale che dovrebbero essere un modello. E invece…” Il video è presto diventato virale sui social, ed è stato ripreso anche dal Sun in Inghilterra. Alli sarebbe stato descritto da un testimone come “agitato e brillo”.  

Retroscena

È successo tutto alle 5 del mattino, il giorno dopo la vittoria della nazionale di Southgate in Nations League contro la Croazia, che ha permesso agli inglesi di chiudere in testa il girone davanti alla Spagna e avanzare così alle Final Four. “Lo staff dell’albergo è stato colto alla sprovvista - ha proseguito la fonte citata dal Sun -, Alli e Barkley volevano trasferirsi in una suite più grande forse per festeggiare con altri amici, perché la loro stanza poteva ospitare al massimo due persone”.

I più letti di calcio