Olanda, De Roon "sfida" Hateboer: "L'ultimo che arriva prova a dribblare van Dijk"

Nations League

Sfida social tra i due giocatori dell'Atalanta, che si sono ritrovati in ritiro con la maglia dell'Olanda. Il pegno da pagare per chi perde? Sfidare un altro oranje, l'insuperabile van Dijk. E anche il Papu Gomez lascia il suo commento

OLANDA-INGHILTERRA LIVE

Il clima è rilassato, l'avvicinamento alla prossima gara di Nations League prosegue nel migliore dei modi in casa Olanda, dove, in vista della partita del 6 giugno contro l'Inghilterra, si sono ritrovati anche Marten De Roon e Hans Hateboer, compagni di club con la maglia dell'Atalanta e protagonisti della super stagione che ha portato la Dea in Champions.

E in maglia oranje hanno trovato anche un altro che ha segnato la stagione appena conclusa, e che in materia di Champions ora potrà dare qualche consiglio ai due amici: Virgil van Dijk, fresco vincitore della Coppa con il Liverpool e detentore del curioso record che lo vede insuperabile (mai un dribbling subìto nelle ultime 64 partite).

Proprio in riferimento a questo primato, De Roon ha scherzato con Hateboer postando sui suoi profili social una foto che lo ritrae impegnato in uno scatto con il compagno durante un allenamento, accompagnandola con una didascalia ironica: "L'ultimo che arriva alla linea, prova a dribblare van Dijk".

Una missione "impossibile", specie per Hateboer, stando al commento lasciato da un altro atalantino intervenuto nella discussione, il "Papu" Gomez. Sarà lui l"arbitro" della sfida?

Visualizza questo post su Instagram

“Last one to reach the line has to dribble pass Van Dijk”

Un post condiviso da Marten de Roon (@martenderoon15) in data:

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

CALCIO: SCELTI PER TE