Italia, la sfida contro l'Olanda si giocherà al Gewiss: Azzurri a Bergamo 14 anni dopo

Nations League
nazionale bergamo

Ufficiale lo spostamento dal Meazza al Gewiss Stadium della sfida contro l'Olanda per la quarta giornata della Nations League: un modo per rendere omaggio a una delle città più copite dalla pandemia Covid-19

ITALIA-MOLDAVIA LIVE

Della serie meglio tardi che mai. Dopo 14 lunghi anni la Nazionale italiana tornerà a giocare una partita di calcio a Bergamo: lo farà mercoledì 14 ottobre alle 20.45 per la sfida all’Olanda, già battuta 1-0 ad Amsterdam, valevole per la quarta giornata della Nations League. Omaggio a una delle città (e delle province) più colpite dalla pandemia Covid-19, ma anche una scelta logistica della Federazione, che ha deciso di spostarsi dal Meazza al Gewiss Stadium per evitare di giocare a porte chiuse in uno stadio troppo grande e per premiare lo sforzo della società bergamasca che ha ristrutturato a tempo di record l’impianto nel quale quest’anno, a differenza dello scorso, potrà giocare le proprie partite interne di Champions League. Per l’occasione i giocatori della Nazionale, che saranno nella città lombarda dal 12 ottobre (due giorni prima della partita) avranno modo di rendere un concreto omaggio alla popolazione bergamasca. L’ultima volta che gli Azzurri hanno giocato a Bergamo era il novembre del 2006, in un’amichevole contro la Turchia terminata 1-1. In precedenza, successo per 5-0 con Malta per le qualificazioni a Euro ‘88, con il primo gol in Nazionale per Gianluca Vialli, attuale capodelegazione degli Azzurri.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche