Nations League 2020, final four: qualificate e date della fase finale

Nations League
©Getty

Tutto quello che c'è da sapere sulla fase finale della Nations League: l'Italia giocherà ancora due partite, sperando che la seconda sia la finale, per aggiudicarsi il trofeo della Uefa che nel 2019 fu vinto dal Portogallo

FOTO. L'ITALIA  VOLA ALLE FINALS: LA FESTA DEGLI AZZURRI

Con il successo sulla Bosnia nell'ultima partita della fase a gironi, l'Italia si è assicurata la qualificazione alle Final Four della Nations League. Per Final Four si intende la fase finale della Nations League, la competizione tra nazionali organizzata dalla Uefa, giunta alla sua seconda edizione. Le Final Four si terranno nel mese di ottobre del 2021. Parteciperanno le vincitrici dei quattro gironi della Lega A. La prima edizione della Nations League fu vinta dal Portogallo, nel 2019.

Chi partecipa alle Final Four

Belgio, Francia, Italia e Spagna. La vincitrice della seconda edizione della Nations League sarà una di queste 4 Nazionali. 

Il calendario della fase finale

Giovedì 3 dicembre 2020 un sorteggio aperto, vale a dire senza teste di serie, svelerà gli abbinamenti per le semifinali. All'Italia toccherà una tra Belgio, Francia e Spagna. Le date e le sedi degli incontri sono ancora da confermare, ma al momento il calendario previsto è il seguente:

Semifinali: 6-7 ottobre

Finale terzo posto: 10 ottobre

Finale: 10 ottobre

Dove si gioca la fase finale

Se tutto va bene in Italia. In periodo di Covid è difficile dare certezze, ma considerando che 3 federazioni del Gruppo A1 (Italia, Olanda e Polonia) si erano dette disposte a ospitare il torneo, l'Italia in quanto vincente di questo girone sarà nominata nazione ospitante della fase finale. Ma la conferma ufficiale arriverà durante la riunione del Comitato Esecutivo UEFA del 3 dicembre, prima del sorteggio delle semifinali e degli abbinamenti finali. Milano e Torino sono pronte a ospitare le 4 gare previste: una semifinale a San Siro e una all'Allianz Stadium, e poi ancora una finale al Meazza e una nello stadio della Juve.

Il format: l'Italia giocherà in ogni caso altre due partite

E' molto semplice: le vincitrici delle semifinali vanno in finale, mentre le squadre sconfitte si affrontano nella finale per il terzo posto. Ma attenzione (vietato arrivare impreparati) a cosa succede in caso di pareggio nei 90'. Nelle semifinali e in finale, in caso di parità dopo i tempi regolamentari si procede ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore. Nella finale per il terzo posto, invece, non sono previsti i supplementari: in caso di parità dopo i tempi regolamentari, si procede direttamente ai calci di rigore.

Il trofeo della Nations League: una magnifica coppa in argento sterling alto 71 cm

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche